Cerco numeri di telefono di puttane zona caserta
Lui: marcello, 32 anni
Lei: marcello, 32 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Ciao, sono marcello di caserta cerco donne mature o coppia per incontri segreti mandatemi una email e ci conosciamo....... p.s io pulito e riservato 32 anni insospettabbile
Annuncio inserito il 25-9-2012 - Rif. 7976
Contatta | Segnala abuso
Single, uomo: luca, 25 anni
Cerco donne, Abito a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non posso ospitare; sono disponibile a spostarmi in Campania.
Sono un bel ragazzo, gentile e voglioso! cerco belle ragazze e donne mature! spero in un vostro contatto, un saluto luca
Annuncio inserito il 7-11-2005 - Rif. 2520
Contatta | Segnala abuso

Foto e video: Trova donne facili nella tua zona

Incontri sessuali 100% reali - Iscrizione gratuita sicura ed anonima Se sei già membro puoi accedere su Il Paradiso del Sesso
Lui: PAOLO, 33 anni
Lei: MARTA, 29 anni
Cerchiamo uomini, coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Salve !!! siamo una coppia italiana vera e concreta di 33 e 29 anni e cerchiamo esclusivamente guardoni dai 40 anni in su decisi e profumati... siamo a caserta ed incontriamo in macchina o anche a domicilio.... anche per coppie guardoni... inoltre a chi fosse interessato inviamo video amatoriali nostri.... no ad sms ed e-mail, non rispondiamo !!! chiamateci al tre due sette tre due sei uno otto otto zero martapaolo p.s: chiamare solo se decisi
Annuncio inserito il 21-4-2012 - Rif. 7557
Contatta | Segnala abuso
Lui: mimmo , 50 anni
Lei: valeria, 47 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.

Annuncio inserito il 14-5-2012 - Rif. 7603
Contatta | Segnala abuso
Lui: , 25 anni
Lei: , 37 anni
Cerchiamo donne, Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.

Annuncio inserito il 4-9-2010 - Rif. 6208
Contatta | Segnala abuso
Lui: jason, 47 anni
Lei: julia, 42 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.

Annuncio inserito il 14-8-2007 - Rif. 4256
Contatta | Segnala abuso
Lui: Nico, 31 anni
Lei: ELi, 40 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Ciao mi chiamo nicola,faccio coppia con una bella signora sposata di ce la quale non troppo libera x motivi familiari. sono manate di sesso in posto insolito e videoriprese caserecce,per cui cerco una donna o coppia libera e disponibile amante del genere x formare coppia o trio trasgressivo fatto di complicità e giochi nuovi,per provare nuove esperienze.(se donna sola offro compenso). no perditempo!
Annuncio inserito il 9-6-2007 - Rif. 4090
Contatta | Segnala abuso
Lui: fabio, 23 anni
Lei: anmaria, 28 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Cerkiamo coppie..spostamenti (ce)
Annuncio inserito il 29-8-2006 - Rif. 3664
Contatta | Segnala abuso
Lui: Dixie, 20 anni
Lei: Dixy, 20 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.
Giovane coppia cerca divertimento!!!!
Annuncio inserito il 8-8-2012 - Rif. 7786
Contatta | Segnala abuso
Lui: amigo, 32 anni
Lei: venere, 32 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Ciao siamo belli ebravi
Annuncio inserito il 7-12-2010 - Rif. 6449
Contatta | Segnala abuso
Lui: pietro, 41 anni
Lei: paola, 43 anni
Cerchiamo donne, Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.
Cerchiamo nuove amicizie per la mia paola bisex
Annuncio inserito il 8-3-2013 - Rif. 8613
Contatta | Segnala abuso
Lui: enrico, 33 anni
Lei: claudia, 30 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.
Ciao siamo una coppia alla 1 esperienza
Annuncio inserito il 26-8-2006 - Rif. 3660
Contatta | Segnala abuso
Lui: mimmo , 50 anni
Lei: valeria, 47 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.
Io laure e lui miki vi cerkiamo x conoscerci e lasciare il cell x contatti
Annuncio inserito il 14-5-2012 - Rif. 7605
Contatta | Segnala abuso
Lui: mimmo , 50 anni
Lei: valeria, 47 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.
Io laure e lui miki vi cerkiamo x conoscerci e lasciare il cell x contatti
Annuncio inserito il 14-5-2012 - Rif. 7604
Contatta | Segnala abuso
Lui: xxxxxx, 49 anni
Lei: yyyyy, 48 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Siamo cp di caserta di 48 e 49 anni, sposati, 2 figli, siamo per lo scambio se da tutti voluto o anche per giochi manuali ed orali, l'importante è il sapersi divertire insieme, possiamo ospitare ma non potremmo mai giocare in casa nostra per alcuni motivi, per cui pensiamo che nel caso l'altra cp nn abbia la possibilità di ospitare con piu tranquillità rispetto a noi, pensiamo sia inutile avviare una amicizia che nn porterebbe mai cmq a ciò che poi cerchiamo tutti, ovvero il gioco fra coppie, questo anche perchè almeno noi nn frequentiamo ne privè ne alberghi ne altro. e' una sintesi cruda ma sicuramente crediamo che tale tesi sia condivisa da almeno il 50% delle coppie. no singoli/e! no coppie di fidanzati o amanti. ns messenger coppiacaserta4849@hotmail.
Annuncio inserito il 10-5-2007 - Rif. 4008
Contatta | Segnala abuso
Lui: jason, 47 anni
Lei: julia, 42 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.
Siamo alla prima esperienza ,riservati e puliti,prego inviare foto.
Annuncio inserito il 14-8-2007 - Rif. 4257
Contatta | Segnala abuso
Lui: franco, 30 anni
Lei: noemi, 30 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a CASERTA VECCHIA in provincia di Caserta in Campania. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.
Negli annunci si dicono sempre le stesse cose noi invece diciamo sesso e trasgressione e decisi bye bye
Annuncio inserito il 29-9-2012 - Rif. 7995
Contatta | Segnala abuso
Lui: Raj, 30 anni
Lei: Tiziana, 38 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.
Ci piace fare sesso e tutto cio' che ruota intorno ad esso...cerchiamo nella coppia la donna formosa
Annuncio inserito il 4-1-2010 - Rif. 5749
Contatta | Segnala abuso
Lui: oirad, 50 anni
Lei: seni, 52 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.
Siamo alla prima esperienza. cerchiamo coppia o singola amanti del sapone e che ci facciano scoprire questo nuovo mondo. mi raccomando riservatezza. mandate foto
Annuncio inserito il 11-7-2013 - Rif. 8942
Contatta | Segnala abuso
Lui: jason, 47 anni
Lei: julia, 42 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.
Vorrei incontrare una coppia pari requisiti e riservati,nostra prima esperienza dato che la mia ,donna non sa ancora nulla,la vorrei inoltrare per un po di sesso piu eccitante per cambiare.
Annuncio inserito il 14-8-2007 - Rif. 4259
Contatta | Segnala abuso
Lui: bonnie, 28 anni
Lei: claid, 30 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Vorremmo incontrare una coppia max 40 non siamo mercenari non ne cerchiamo ,max pulizia amanti dell intimo molto eccitante.non a singolo.per le coppie che vorranno contattarci scrivere a questo indirizzo catenaria@hotmail.it.per poi lasciarsi recapito telefonico.un abbraccio a tutte le coppie.
Annuncio inserito il 18-5-2011 - Rif. 6830
Contatta | Segnala abuso
Lui: luca, 34 anni
Lei: laura, 33 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Caserta.
Ciao a tutti cerchiamo coppia per piacevoli momenti a 4 siamo puliti di bella presenza seri discreti e cerchiamo pari requisiti se siete interessati anche per stasera chiamate al tre due sette quattro quattro sei quattro quattro nove nove rispondo solo se prima mi inviate un messaggio grazie
Annuncio inserito il 5-7-2013 - Rif. 8915
Contatta | Segnala abuso
Lui: bonni, 28 anni
Lei: claid, 30 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Vorremmo incontrare coppie come noi all insegna del divertimento.n.b. coppie max 40 enni.non possiamo ospitare ma il modo si trova sempre di far porcate insieme.no a singoli categoricamente.allegare foto non necessariamente degli attributi.max pulizia amiamo tantissimo l igiene.solo coppie, i singoli saranno cestinati.a presto da bonni end claid.nostra mail catenaria@hotmail.it
Annuncio inserito il 18-5-2011 - Rif. 6829
Contatta | Segnala abuso
Lui: angelo, 40 anni
Lei: olimpia, 35 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Ciao siomo alle prime esp.come coppia xkeìmia moglie da tempo fceva sesso con coppie e sing.a mia insaputa,quando lo scoperta ho accettato il ruolo di cornuto contento,cerchiam solo persone serie pulite dai 35 ai 55 anni possibil.lei formose bx mia mgl bionda tg.44 seno quarta aperta tutti i canali non esclude nessuna proposta con le persone giuste,anki tri 2 lui una lei,aspettim vs.foto e contatti al ns.indirizzo e.mail.
Annuncio inserito il 18-10-2009 - Rif. 5632
Contatta | Segnala abuso
Lui: max, 37 anni
Lei: edy, 33 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Siamo una coppia di amici non bellissimi lui campano abile linguista e fantasioso autoritario e lei di origine polacca, ci piace fare foto e video e siamo alla prima esperienza nello scambio. cerchiamo una coppia, aperta ed ospitale con lei abile di bocca,interessati ad un inizio di amicizia, organizzare cene, uscire e divertirsi con nuove fantasie. se siete del posto e vi va una conoscenza anche in auto, lasciate un contatto qui.
Annuncio inserito il 20-7-2013 - Rif. 8702
Contatta | Segnala abuso
Lui: gor, 53 anni
Lei: licia, 48 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a PARETE in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Ciao sono bocca di rosa,sono nata e vivo in un piccolo paese della provincia di caserta mio marito è della provincia di napoli siamo due porcellini e vorrei conoscere ho un singolo con un bel cazzo ho qualche coppia porcellina come noi,per festeggiare insieme san valentino siccome abbiamo una casa per le vacanze possiamo ospitare e chiavare tutta la notte.......fateci sapere, noi tutti i venerdi siamo nel parcheggio auchan vicino a scarpe e scarpe vi aspettiamo,
Annuncio inserito il 4-2-2012 - Rif. 7386
Contatta | Segnala abuso
Lui: gor, 53 anni
Lei: licia, 48 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a PARETE in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Ciao sono bocca di rosa,sono nata e vivo in un piccolo paese della provincia di caserta mio marito è della provincia di napoli siamo due porcellini e vorrei conoscere ho un singolo con un bel cazzo ho qualche coppia porcellina come noi,per festeggiare insieme san valentino siccome abbiamo una casa per le vacanze possiamo ospitare e chiavare tutta la notte.......fateci sapere, noi tutti i venerdi siamo nel parcheggio auchan vicino a scarpe e scarpe vi aspettiamo,
Annuncio inserito il 4-2-2012 - Rif. 7385
Contatta | Segnala abuso
Lui: max, 35 anni
Lei: dany, 22 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a CASERTA in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Ciao, siamo una coppia di colleghi/amanti esibizionisti ci piace organizzare incontri gang sesso di gruppo (spermaparty)e per una nostra esigenza passionale, ci piacerebbe realizzazione un filmato amatoriale tutto campano. .per cui.cerchiamo, persone normali in tutto non modelli/e, donne e coppie scambiste interessati a condividere le stesse idee, ed ospitali per organizzare serate di cena e sesso di gruppo il tutto nella massima descrizione e riservatezza.. se questo messaggio è di vostro interesse contattateci per una prima conoscenza.
Annuncio inserito il 6-4-2013 - Rif. 8703
Contatta | Segnala abuso
Lui: mario, 32 anni
Lei: maria, 27 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a PARETE in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Ciao sono maria sposata da pochi mesi abito a parete un piccolo paesino in provincia di caserta,con mio marito,durante il viaggio di nozze abbiamo provato lo scambio di coppie,è stata un esperienza bellissima, ora ho convinto il mio mario a farmi provare una doppia penetrazione,anche se lui ha una certa gelosia, io gli ho detto che una mia collega di scuola lo ha gia'provato e suo marito è stato molto contento, siamo disponibili a ospitare (dopo contatto) se qualche coppia porca come noi è disponibile invia email ci faremo delle chiavate super......mio marito ha un cazzo da 10 e lode,a me piace tanto fare superbocchino ciao
Annuncio inserito il 18-5-2013 - Rif. 8819
Contatta | Segnala abuso
Lui: ario, 52 anni
Lei: asia, 46 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a PARETE in provincia di Caserta in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Ciao sono asia vorrei trascorrere con mio marito un fine settimana a fare sesso vi aspetto...ricordo a tutti gli amici che il 12 settembre ho organizzato una festa a casa mia siete tutti invitati, procuratevi il viagra perche ci sono delle sorprese.approfitto per dire a leprotta che il ragazzo di colore che mi ha fatto conoscere è venuto martedi a casa mia, e dopo aver lavorato è rimasto anche dopo cena, niente di eccezionale, non era cosi bravo a chiavare pero' aveva una lingua veramente super, comunque è piaciuto anche a mio marito,perchè aveva un bel arnese,mi ha dato il suo numero di telefono magari domani che i miei figli non ci sono se vuoi venire facciamo una cosa insieme ciaooo
Annuncio inserito il 1-9-2012 - Rif. 7870
Contatta | Segnala abuso

Racconto: Come ti dimostro che sei cornuto

by Toscomaturo - 11-5-2015

Sono single convinto da anni. Mi piace cercare sposine e coppie di scambisti su internet o nei locali della Toscana, e ho avuto diverse esperienze al riguardo. Ho anche due amici con cui ogni tanto capita di “collaborare”, e non mi vergogno di dire che con loro mi sono capitati anche diversi festini con donne a pagamento.
Però l’episodio più divertente posso dire che sia stato quello che voglio raccontare, successo un paio di anni fa.
In uno dei siti per coppie e scambisti italiani più famosi, dove sono regolarmente iscritto e attivissimo come “Toscomaturo”, mi imbattei in alcune foto di una tipa toscana molto sexy. Foto non spinte ma seducenti: in particolare alcune in intimo molto sexy bianco, autoreggenti velate e stivali marroni, scattate all’aperto, e altre in intimo nero bellissimo, reggicalze compreso, alcune di quelle anche all’aperto.
Il profilo del tizio che le aveva messe che si era registrato come “aspirante cuck”, diceva che a lui piacciono le fantasie di gruppo e di dogging, e che spera di realizzarne qualcuna, ma non specificava se cercava un bull per la mogliettina.
Decisi di cercare di contattarlo, e dopo vari messaggi senza risposta finalmente lo trovai nella chat del sito. Chattamo e gli feci i complimenti per la bella moglie, ma lui mi disse che non aveva mai fatto incontri e che sicuramente lei non avrebbe mai accettato nulla del genere. Obbiettai che una bella fica che si fa fotografare così all’aperto come faceva sua moglie doveva essere piuttosto calda e sveglia, in realtà, ma lui continuò a negare.
Decisi di non insistere ma che avrei continuato a coltivare la preda: l’esperienza mi insegna che raramente le coppie si convincono alla prima.
Lo ritrovai alcuni giorni dopo e ripresi il discorso, mostrandogli alcune foto mie all’opera. La volta successiva in cui lo trovai in linea fu lui stesso a invitarmi in chat. Aveva voglia di farmi commentare altre foto della bella mogliettina, aveva cancellato il viso dalle foto, ma si vedeva che era una bella fica, bel fisico con seno piccolo naturale e un gran bel culo. In quasi tutte le foto indossava intimo molto sexy, guepiere nere e bianche molto eccitanti o anche reggicalze o autoreggenti, una donna molto sensuale. Mi disse che lei aveva 35 anni e lui 39. In alcune delle foto sembrava anche molto esibizionista: si apriva il cappottino all’aria aperta come una vera esibizionista. A lui dissi che se era così esibizionista probabilmente era anche ben disposto a incontri con altri uomini o coppie, ma lui continuò a ripetere di no, e disse che non voleva rischiare di proporglielo. Gli dissi che secondo me una così, se non la faceva divertire lui, prima o poi avrebbe trovato da sola la compagnia con cui divertirsi, ma lui disse che non era il tipo.
Cambiai tattica, e gli proposi di scommettere che se avesse avuto occasione, lei avrebbe accettato un incontro con un bull.
-Se sei tanto convinto di quello che dici di lei, perché non mi fai provare a corteggiarla? Scommettiamo che poi ti tocca ricrederti?-
-Non scommetto mai- mi scrisse lui.
-Beh fai un eccezione, potrebbe rivelarsi intrigante. E poi sei tu, che ti professi “aspirante cuck…” Dai, proviamo. Se è vero quel che pensi di lei, non succederà nulla, no?-
-Di certo non ti do il suo cellulare o altre cose per contattarla…-
-Certo, ti capisco. Ma potresti darmi modo di contattarla su qualche chat, senza che lei sappia…-
Dopo lunga opera di convincimento riuscii a ottenere un contatto messenger e qualche informazione su di lei.
Alcuni giorni dopo riuscii a contattarla e con la solita scusa del “ciao, non mi ricordo chi sei”, inizia a parlarci e a sondare il terreno con molta cautela. Era piuttosto riservata, ma comunque chattava volentieri, e la cosa mi incoraggiò, e decisi di non forzare i tempi. Nei giorni successivi cercai di approfondire la sua conoscenza, senza sbilanciarmi a farle proposte. Lo raccontai in chat al marito, dicendogli però che non avevo mai parlato di sesso. Capivo che a lui la cosa dava un certo stimolo, anche se continuava a sostenere che non voleva proporle incontri.
Un pomeriggio la trovai di nuovo in linea su messenger, e decisi di provare ad affrontare l’argomento-sesso. Lei accettò la conversazione, e allora approfondii il discorso. Le chiesi se era fedele al marito e lei mi disse di si, ma da come rispondeva capivo che l’argomento la divertiva. Chattammo tutto il pomeriggio, io le proposi dei link a siti porno, mostrandole foto e filmati di sesso amatoriale. Lei sembrava divertita dall’argomento, e allora le chiesi:
-Ma a te non piacerebbe provare con un altro uomo, o addirittura con più uomini?-
-Sono sposata e mi basta l’uomo che ho.- mi rispose.
-Si ok, ma se lo prendi come un gioco, può essere divertente…-
-E scommetto che ti proponi tu, per farmi provare- mi scrisse, e io le risposi di si.
-E chi ti rende così sicuro che saresti di mio gradimento?-
Le mandai qualche mia foto, sapendo di essere un bell’uomo, cosa che anche lei fu disposta ad ammettere. Ma non riuscii a convincerla né a mandarmi una foto sua, né tantomeno ad incontrarsi.
La sera stessa mandai una email al marito, con allegato il testo della mia conversazione con lei.
Lui mi rispose che tutto questo non significava nulla e che comunque non aveva accettato incontri. Quando lo trovai di nuovo in chat ne parlai di nuovo con lui, ma ancora una volta lui negò la possibilità che la sua mogliettina accettasse incontri.
-Ok ma non incazzarti allora, se per caso succede.- gli scrissi
-Non mi incazzo, perché tanto non succederà mai, e probabilmente mi racconteresti che invece è successo e ti inventeresti tutto.-
La cosa mi suonò come una sfida, che decisi di accogliere.
-Ok, magari troverò il modo di dimostrartelo, allora.-
Il giorno dopo feci la posta su messenger alla mogliettina, e quando finalmente la trovai riallacciai subito il discorso. Per alcuni giorni lavorai per convincerla e incontrarsi, senza impegno. Alla fine riuscii a convincerla a vedersi un sabato pomeriggio, senza nessun impegno, in un bar di Montecatini, per un aperitvo insieme a me e a due miei amici, e se non fosse stato il caso, ognuno per la sua strada.
Cominciai a pensare a un modo per dare la dimostrazione al marito di quello che sarebbe accaduto, e decisi che glielo avrei dimostrato in più modi, così non avrebbe avuto dubbi.
Gli mandai una email, scrivendogli il mio numero di cellulare e dicendogli di usarlo per mandarmi un sms anche anonimo, se la sera stessa fosse stato in linea.

Eravamo già al bar quando lei entrò, alle 19. Non era alta, ma molto sexy, anche se aveva l’aspetto tutt’altro che da troia: indossava un cappottino di jeans, aveva una curiosa borsetta di cavallino sotto al braccio, e sotto si intravedevano delle calze velate, e un paio di stivali neri col tacco. Portava un paio di occhiali da sole che non volle togliere, mentre ci presentavamo. Un bel viso molto regolare e giovanile, dimostrava sicuramente meno dei suoi 35 anni, capelli lisci, con un taglio a caschetto alla francese, sotto l’orecchio, tinti di rosso mogano.
Le offrii subito da bere, lei era decisamente in imbarazzo, ma cercammo di essere gentili e amichevoli. Pian piano il ghiaccio si sciolse, anche se lei rimaneva ancora un po’ sulle sue, al punto da non togliersi nemmeno gli occhiali da sole, non ostante fosse buio.
Dopo un paio di aperitivi e qualche discorso sul più e sul meno, le chiesi che cosa aveva detto al marito, per uscire da sola. Lei mi rispose che aveva detto che usciva con una sua amica per fare shopping all’Outlet, e che magari rimanevano a cena fuori.
A quel punto le proposi di cenare insieme, a casa mia o se non si fidava, in una pizzeria. Sembrava molto titubante, ma alla fine accettò di venire a casa mia, ma con la propria auto. In casa finalmente lei si tolse gli occhiali da sole rivelando due begli occhi verdi, e anche il cappottino di jeans, sotto al quale indossava una gonna al ginocchio e una semplice camicetta bianca.
Avevo rifornito anche i miei due esperti amici di “pasticchine miracolose”, e avevo preventivamente organizzato una cenetta fredda a base di carpacci vari e varie bottiglie di vini bianchi, e pian piano tra un bicchiere e l’altro, tra una battuta e l’altra, riuscimmo a toglierle di dosso l’imbarazzo. A un certo punto sentii il suono dei messaggi in arrivo sul mio telefonino, e corsi a vedere. Andai subito nella stanza dove tengo il PC, e controllai se lui era in linea, e gli mandai subito un messaggio:
-La tua deliziosa mogliettina è andata a fare shopping con una sua amica all’Outlet, vero? Probabilmente ha sbagliato strada, ed è finita a Montecatini… Sta benissimo con quella bella camicetta bianca e quella gonna viola, molto sexy!-
Non aspettai la risposta e lasciai il PC acceso, tornando velocemente in sala, dove i brindisi cominciavano a fare il loro effetto. I miei amici si erano trasferiti sul divano e lei era seduta in mezzo a loro, ridevano allegramente. Io mi misi seduto davanti a lei e iniziai subito ad accarezzargli le gambe, e lei smise subito di ridere ma non di sorridere. Anche i miei amici passarono all’azione: uno iniziò a baciarla, mentre l’altro le sbottonava la camicetta. La facemmo alzare per spogliarla meglio, e con mia grande eccitazione scoprii che sotto indossava proprio uno di quei completino che le avevo visto nelle foto che suo marito mi aveva mostrato: un bel completo nero, con fiori di pizzo neri sul reggiseno e sul reggicalze, e il perizoma semitrasparente con gli stessi motivi. La ammirai compiaciuto, era veramente deliziosa. La palpeggiavamo di gusto, i due amici cominciarono ad aprirsi i pantaloni e a toglierseli; lei si rivelò meno timida del previsto, complici sicuramente anche le nostre carezze sul suo corpicino: si chinò subito sui due cazzi e si dedicò subito a sbocchinare i miei amici, mentre io da dietro la accarezzavo, gustandomi la vista del suo bel culo. Feci un salto al PC per “aggiornare” lo stato, descrivendo il completino della mogliettina in ogni dettaglio, ma notai che il marito non aveva risposto al messaggio precedente. Tornai in sala, per scoprire che uno dei miei due amici stava già scopando la bella, che si stava rivelando decisamente ben più troia di quanto ci era sembrata al primo impatto. Mi unii a loro, lei sdraiata e lui sopra, con l’altro che le teneva il cazzo in bocca. Mi feci posto anche io, affondandole a mia volta il mio uccello nella sua bella bocca. Ci alternammo a scoparla, mettendola a pecorina sul divano, e poi sul tappeto, tenendola impegnata in bocca e in fica a turno. Lei si lasciava scopare di gusto, e noi la scopavamo rumorosamente, eccitatissimi, blandendola e incitandola ad essere ancora più troia. Le sborrai sulla schiena e un attimo dopo i miei due amici le schizzarono insieme sul petto, sporcandole il reggiseno che le avevamo lasciato addosso. Tornai al PC per vedere se l’ormai cornuto marito aveva risposto, ma niente. Decisi di aprire il microfono del PC, scrivendogli di ascoltare. Tornai di là, dove lei si stava un po’ ripulendo e i miei amici si erano versati di nuovo da bere, ma io volevo forzare i tempi, e mi buttai di nuovo su di lei ad accarezzarle la figa. Il secondo round fu più movimentato e ancor più rumoroso: la chiavammo di brutto, io mirai subito a farle il culo, e la inculai sul tappeto, a pecorina. Poi la girai, e mentre la inculavo a pancia su per farle arrivare il cazzo in profondità, uno dei miei amici la scopava in bocca senza ritegno. La chiamavamo troia, maiala, la incitavamo a voce alta a godere dei nostri cazzi mentre la inculavamo a turno, e lei accettava il gioco e sembrava divertirsi come una matta. Le sborrammo a turno dentro al culo, tutti e tre, riempiendola con soddisfazione. Ancora una volta tornai al PC per controllare, ma del marito nessuna traccia. Allora decisi di usare un’altra tattica, per dargli la prova che gli avevo promesso: tornai un attimo di là, e senza che lei se ne accorgesse presi le sue mutandine da terra e me le riportai al PC. Le misi sopra un foglio bianco su cui scrissi -Con i nostri complimenti alla “signora”-, e lo firmai. Chiamai da parte ognuno dei miei due amici e gli spiegai la cosa, e entrambi ridendo come matti andarono a firmare il foglio, dopodiché presi la macchina fotografica, fotografai la “composizione” e la stampai, cercando di fare in fretta. Pensai anche a portare di là la macchina fotografica, per fare qualche foto alla mogliettina, ma poi ci ripensai, troppo rischio che lei si incazzasse. Poi tornai a unirmi alla festa, che nel frattempo stava di nuovo riprendendo vigore: la mogliettina era di nuovo con un cazzo in bocca! Le facemmo provare l’ebbrezza della doppia, e non sembrò per niente a disagio, con un cazzo in ogni buco e uno in bocca; a dire il vero ebbi il dubbio che avesse già provato, la doppia penetrazione. Mentre la riempivano di carne la blandivamo con i peggio epiteti: maiala, troia sfondata, rotta in culo… Andammo avanti per un bel po’, alternandoci nei ruoli, sudando come matti per fotterla a dovere, alla fine i miei amici le schizzarono in viso, con lei inginocchiata a terra davanti a noi. Io invece le sborrai in gola, tenedole la testa ferma per farle ingoiare fino all’ultima goccia. Finita questa ultima estenuante performance, non appena lei si rialzo per andare in bagno, io corsi a prendere la foto stampata, la ripiegai e la infilai nel taschino interno della sua borsetta. Lei si fece una doccia e si rivestì. Aveva il reggiseno nero tutto sporco, e anche il reggicalze era pieno di vistose chiazze grigiastre, ma si rivestì e l’accompagnammo alla porta, era ormai passata mezzanotte. I miei amici rimasero in sala a fumare e a bersi un bicchiere, io tornai al PC e mandai un ultimo messaggio al marito:
-Amico, fai una cosa: tra una mezz’oretta la tua bella sarà a casa. Controllale bene l’intimo, perché credo abbia bisogno di una lavata. Ah, dimenticavo: c’è un regalo per te nella taschina interna della sua borsetta di cavallino!-

Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto
Leggi gli altri racconti
Ultime ricerche: zoccole mature italiane annunci con numero di cellulare cerco donna matura con numero telefono capua zoccole mature caserta incontri cerconumeridi telefono donne sesso

Per informazioni pubblicitarie info@le-orge.com | Informazioni sulla privacy | Scambi banner
Segnalato da Eros Freeonline | Il Paradiso del Sesso