Ottorama xxx
Lui: antonio, 54 anni
Lei: lucia, 42 anni
Cerchiamo uomini, coppie. Abitiamo a QUARTU SANT ELENA in provincia di Cagliari in Sardegna. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Cagliari.
Ciao siamo cp sposata 52/41 amiamo il sapone e la pulizia nn possiamo ospitare un caffè x conoscerci vi andrebbe? nn lunghi msg no bla bla bla :* :* :* nn siamo ne navigati no mercenari liberi tutte le sere dopo le 22,00
Annuncio inserito il 16-10-2018 - Rif. 9343
Contatta | Segnala abuso
Lui: Icaro, 50 anni
Lei: Blondie, 50 anni
Cerchiamo uomini, Abitiamo a PADOVA in provincia di Padova in Veneto. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Veneto.
Vera coppia di padova cerchiamo un singolo italiano amante del sapone, discreto e non volgare,che possa ospitare, no mercenari!
Annuncio inserito il 29-6-2018 - Rif. 9341
Contatta | Segnala abuso

Foto e video: Trova donne facili nella tua zona

Incontri sessuali 100% reali - Iscrizione gratuita sicura ed anonima Se sei già membro puoi accedere su Il Paradiso del Sesso
Lui: Lombardia Adina , 65 anni
Lei: Lombardia Adina, 65 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a BERCETO in provincia di Parma in Emilia - Romagna. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in tutta Italia.
Assistenza finanziaria a persone bisognose per risolvere i tuoi problemi finanziari e raggiungere i tuoi vari progetti in corso siamo qui per aiutarti. contattaci tramite questa e-mail: lombardiaadina@gmail.com
Annuncio inserito il 7-6-2018 - Rif. 9340
Contatta | Segnala abuso
Lui: fabio, 49 anni
Lei: lilia, 49 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a BOLOGNA in provincia di Bologna in Emilia - Romagna. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Emilia - Romagna.
Coppia lei 49nne bisex squirting cioè schizza, lui etero cercano singola o coppia con la donna max 58 enne bisex non marchettara perchè quello squallido mondo non ci interessa! astenersi trii, gruppi, gangbang busoni e singoli, no frequentatori di club prive e gente di colore.. lasciateci mail chiara e dettagliata, precedenza a singole coppie ospitali zona bologna
Annuncio inserito il 4-11-2017 - Rif. 6392
Contatta | Segnala abuso
Lui: marco, 58 anni
Lei: mery, 48 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a TERRASINI in provincia di Palermo in Sicilia. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Palermo.
Coppia 58 lui 48 lei prima esperienza cerca coppia pari requisiti possiamo ospitare pulizia ed educazione 3.3.1.2.4.8.1.4.7.2.ciao
Annuncio inserito il 11-10-2017 - Rif. 9338
Contatta | Segnala abuso
Lui: marco, 58 anni
Lei: mery, 48 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a TERRASINI in provincia di Palermo in Sicilia. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Palermo.
Coppia 58 lui 48 lei prima esperienza cerca coppia pari requisiti possiamo ospitare pulizia ed educazione 3.3.1.2.4.8.1.4.7.2.ciao
Annuncio inserito il 11-10-2017 - Rif. 9337
Contatta | Segnala abuso
Lui: santiago, 39 anni
Lei: elisa, 45 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a MILANO in provincia di Milano in Lombardia. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Milano.

Annuncio inserito il 1-10-2017 - Rif. 9336
Contatta | Segnala abuso
Lui: angelo, 47 anni
Lei: patty, 45 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a NOVARA in provincia di Novara in Piemonte. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in tutta Italia.
Cerchiamo copia o donna
Annuncio inserito il 21-9-2017 - Rif. 9335
Contatta | Segnala abuso
Lui: manu, 51 anni
Lei: gina, 48 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CASSIBILE in provincia di Siracusa in Sicilia. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Siracusa.
Coppie scambisti a cassibile
Annuncio inserito il 15-7-2017 - Rif. 9333
Contatta | Segnala abuso
Lui: mario, 38 anni
Lei: paola, 37 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a CARRU in provincia di Cuneo in Piemonte. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Cuneo.
Curiosi di conoscere nuovi porcellini
Annuncio inserito il 4-7-2017 - Rif. 9331
Contatta | Segnala abuso
Lui: sergio, 50 anni
Lei: carla, 50 anni
Cerchiamo uomini, donne, coppie. Abitiamo a DELLO in provincia di Brescia in Lombardia. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Brescia.
Cerchiamo per sesso dal primo incontro persone decise no a perditempo
Annuncio inserito il 7-5-2017 - Rif. 9326
Contatta | Segnala abuso
Lui: Franco, 38 anni
Lei: Domi, 34 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a TROPEA in provincia di Vibo-Valentia in Calabria. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Calabria.
Cerchiamo coppia pulita e riservata
Annuncio inserito il 14-4-2017 - Rif. 9330
Contatta | Segnala abuso
Lui: Miki, 45 anni
Lei: Sandra, 40 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a PARMA in provincia di Parma in Emilia - Romagna. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Emilia - Romagna.
Noi coppia parmigiana ospitale con cognato partecipe se voluto casa per giocare a disposizione con giochi per le lei se vogliono gosere tra loro siamo veri e volendo anche solo noi maschi per giochi con coppia
Annuncio inserito il 12-4-2017 - Rif. 9328
Contatta | Segnala abuso
Lui: Miki, 45 anni
Lei: Sandra, 40 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a PARMA in provincia di Parma in Emilia - Romagna. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Emilia - Romagna.
Noi coppia parmigiana ospitale con cognato partecipe se voluto casa per giocare a disposizione con giochi per le lei se vogliono gosere tra loro siamo veri e volendo anche solo noi maschi per giochi con coppia
Annuncio inserito il 12-4-2017 - Rif. 9329
Contatta | Segnala abuso
Lui: Gabriele, 36 anni
Lei: Valentina, 28 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a NAPOLI in provincia di Napoli in Campania. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Campania.
Siamo una coppia di caserta di 28 36 anni e cerchiamo solo coppie carine ed educate per ospitarle in villa e giocare tutti insieme. se avete anche una nuova location per organizzare l'incontro, fatecelo sapere :) potete lasciarci anche il numero di telefono se volete. no singoli e no mercenari
Annuncio inserito il 21-3-2017 - Rif. 9327
Contatta | Segnala abuso
Lui: alessandro, 42 anni
Lei: enza, 42 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a BRINDISI in provincia di Brindisi in Puglia. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Puglia.

Annuncio inserito il 5-11-2016 - Rif. 9323
Contatta | Segnala abuso
Lui: lui, 54 anni
Lei: lei, 53 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a AGLIANA in provincia di Pistoia in Toscana. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.
Seri e decisi. carchiamo coppie o singole over45. non possiamo ospitare ma possiamo viaggiare
Annuncio inserito il 18-10-2016 - Rif. 9322
Contatta | Segnala abuso
Lui: gian, 53 anni
Lei: francy, 29 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a TORINO in provincia di Torino in Piemonte. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in .
Ospitiamo quasi tutte le sere coppie scambiste senza tabu con la lei come me....giovane, longilinea e..carina. no perditempo....scambio completo in camere separate
Annuncio inserito il 15-10-2016 - Rif. 7247
Contatta | Segnala abuso
Lui: free, 34 anni
Lei: jam, 33 anni
Cerchiamo donne, Abitiamo a TRIESTE in provincia di Trieste in Friuli - Venezia Giulia. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Friuli - Venezia Giulia.
Ciao, siamo una giovane coppia in cerca di una ragazza simpatica :) ;)
Annuncio inserito il 29-7-2016 - Rif. 9316
Contatta | Segnala abuso
Lui: paolo, 49 anni
Lei: silvia, 50 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a BOLOGNA in provincia di Bologna in Emilia - Romagna. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Bologna.
Paolo e silvia al di fuori di giri escort cercano coppie max 52 enni per scambio partener separato, inutile proporre lei bsx e incontri a 4 o nei club non ci interessa! leggere bene prima di contattarci.. nb. a richiesta paolo è disponibile anche da singolo per coppie non escort, astenersi perditempo! inviare messaggi con spiegazione di ciò che cercate e recapito telefonico
Annuncio inserito il 25-6-2016 - Rif. 9315
Contatta | Segnala abuso
Lui: antonio, 62 anni
Lei: paola, 58 anni
Cerchiamo uomini, Abitiamo a SENIGALLIA in provincia di Ancona in Marche. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Ancona.
Cerco uomo con bel cazzo che chiavi mia moglie
Annuncio inserito il 7-6-2016 - Rif. 9314
Contatta | Segnala abuso
Lui: f, 58 anni
Lei: m, 58 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a PALERMO in provincia di Palermo in Sicilia. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Palermo.
Salve siamo una coppia sposata alla primissima esperienza di bella presenza non fumatori persone serie. abitiamo in prov di padova ma siamo di palermo e tutte le estati siamo giù per vacanze.cerchiamo una coppia etero come noi per instaurare una vera amicizia un dialogo senza forzature reciproche,belle persone come lo siamo noi.
Annuncio inserito il 16-5-2016 - Rif. 9313
Contatta | Segnala abuso
Lui: Gianni, 48 anni
Lei: Iris, 42 anni
Cerchiamo uomini, donne, coppie. Abitiamo a PALINURO in provincia di Salerno in Campania. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Salerno.
Ciao, siamo una coppia sposata da parecchio e da alcuni anni pratichiamo saltuariamente scambiamo ma anche incontri con singoli che devono essere molto dotati specie in circonferenza. ben vengano anche gruppi o più coppie. non possiamo spostarsi di molto, cerchiamo chi ospita zona basso cilento. tra vallo e sapri. oltre no. orario preferito al mattino. ciao
Annuncio inserito il 6-5-2016 - Rif. 8795
Contatta | Segnala abuso
Lui: antonio, 55 anni
Lei: giovanna, 48 anni
Cerchiamo uomini, Abitiamo a SENIGALLIA in provincia di Ancona in Marche. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Ancona.
Cerco cazzo per mia moglie deve essere duro e grosso
Annuncio inserito il 28-4-2016 - Rif. 9312
Contatta | Segnala abuso
Lui: luca, 50 anni
Lei: lucia, 50 anni
Cerchiamo uomini, Abitiamo a MANTOVA in provincia di Mantova in Lombardia. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Lombardia.
Solo per singoli veramente carini e frizzanti
Annuncio inserito il 15-4-2016 - Rif. 9310
Contatta | Segnala abuso
Lui: pino, 56 anni
Lei: marina la cagna, 53 anni
Cerchiamo uomini, Abitiamo a FIUMICINO in provincia di Roma in Lazio. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in .
Affascinante coppia 53 enne lei mora lui 56 anni trasgressiva amante preliminari disponibile anche lato b incontrano singolo/o piu singoli molto se solo singoli seri e generosi sono una vera troia ingoio tutto e vorei fare una gangbang solo con singoli generosi mi trovare a boccea o a fiumicino mail dentino59@alice.it tel 3464948875
Annuncio inserito il 12-4-2016 - Rif. 8662
Contatta | Segnala abuso
Lui: antonio , 51 anni
Lei: anna, 46 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a SQUINZANO in provincia di Lecce in Puglia. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Lecce.
Salve siamo coppia alla prima esperienza ci piacerebbe incontrare altre coppie con la lei bsx
Annuncio inserito il 6-4-2016 - Rif. 9309
Contatta | Segnala abuso
Lui: antonio , 51 anni
Lei: anna, 46 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a SQUINZANO in provincia di Lecce in Puglia. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Lecce.
Salve siamo coppia alla prima esperienza ci piacerebbe incontrare altre coppie con la lei bsx
Annuncio inserito il 6-4-2016 - Rif. 9308
Contatta | Segnala abuso
Lui: antonio , 51 anni
Lei: anna, 46 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a SQUINZANO in provincia di Lecce in Puglia. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Lecce.
Salve siamo coppia alla prima esperienza ci piacerebbe incontrare altre coppie con la lei bsx
Annuncio inserito il 6-4-2016 - Rif. 9307
Contatta | Segnala abuso
Lui: antonio , 51 anni
Lei: anna, 46 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a SQUINZANO in provincia di Lecce in Puglia. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Lecce.
Salve siamo coppia alla prima esperienza ci piacerebbe incontrare altre coppie con la lei bsx
Annuncio inserito il 6-4-2016 - Rif. 9306
Contatta | Segnala abuso

Racconto: Come ti dimostro che sei cornuto

by Toscomaturo - 11-5-2015

Sono single convinto da anni. Mi piace cercare sposine e coppie di scambisti su internet o nei locali della Toscana, e ho avuto diverse esperienze al riguardo. Ho anche due amici con cui ogni tanto capita di “collaborare”, e non mi vergogno di dire che con loro mi sono capitati anche diversi festini con donne a pagamento.
Però l’episodio più divertente posso dire che sia stato quello che voglio raccontare, successo un paio di anni fa.
In uno dei siti per coppie e scambisti italiani più famosi, dove sono regolarmente iscritto e attivissimo come “Toscomaturo”, mi imbattei in alcune foto di una tipa toscana molto sexy. Foto non spinte ma seducenti: in particolare alcune in intimo molto sexy bianco, autoreggenti velate e stivali marroni, scattate all’aperto, e altre in intimo nero bellissimo, reggicalze compreso, alcune di quelle anche all’aperto.
Il profilo del tizio che le aveva messe che si era registrato come “aspirante cuck”, diceva che a lui piacciono le fantasie di gruppo e di dogging, e che spera di realizzarne qualcuna, ma non specificava se cercava un bull per la mogliettina.
Decisi di cercare di contattarlo, e dopo vari messaggi senza risposta finalmente lo trovai nella chat del sito. Chattamo e gli feci i complimenti per la bella moglie, ma lui mi disse che non aveva mai fatto incontri e che sicuramente lei non avrebbe mai accettato nulla del genere. Obbiettai che una bella fica che si fa fotografare così all’aperto come faceva sua moglie doveva essere piuttosto calda e sveglia, in realtà, ma lui continuò a negare.
Decisi di non insistere ma che avrei continuato a coltivare la preda: l’esperienza mi insegna che raramente le coppie si convincono alla prima.
Lo ritrovai alcuni giorni dopo e ripresi il discorso, mostrandogli alcune foto mie all’opera. La volta successiva in cui lo trovai in linea fu lui stesso a invitarmi in chat. Aveva voglia di farmi commentare altre foto della bella mogliettina, aveva cancellato il viso dalle foto, ma si vedeva che era una bella fica, bel fisico con seno piccolo naturale e un gran bel culo. In quasi tutte le foto indossava intimo molto sexy, guepiere nere e bianche molto eccitanti o anche reggicalze o autoreggenti, una donna molto sensuale. Mi disse che lei aveva 35 anni e lui 39. In alcune delle foto sembrava anche molto esibizionista: si apriva il cappottino all’aria aperta come una vera esibizionista. A lui dissi che se era così esibizionista probabilmente era anche ben disposto a incontri con altri uomini o coppie, ma lui continuò a ripetere di no, e disse che non voleva rischiare di proporglielo. Gli dissi che secondo me una così, se non la faceva divertire lui, prima o poi avrebbe trovato da sola la compagnia con cui divertirsi, ma lui disse che non era il tipo.
Cambiai tattica, e gli proposi di scommettere che se avesse avuto occasione, lei avrebbe accettato un incontro con un bull.
-Se sei tanto convinto di quello che dici di lei, perché non mi fai provare a corteggiarla? Scommettiamo che poi ti tocca ricrederti?-
-Non scommetto mai- mi scrisse lui.
-Beh fai un eccezione, potrebbe rivelarsi intrigante. E poi sei tu, che ti professi “aspirante cuck…” Dai, proviamo. Se è vero quel che pensi di lei, non succederà nulla, no?-
-Di certo non ti do il suo cellulare o altre cose per contattarla…-
-Certo, ti capisco. Ma potresti darmi modo di contattarla su qualche chat, senza che lei sappia…-
Dopo lunga opera di convincimento riuscii a ottenere un contatto messenger e qualche informazione su di lei.
Alcuni giorni dopo riuscii a contattarla e con la solita scusa del “ciao, non mi ricordo chi sei”, inizia a parlarci e a sondare il terreno con molta cautela. Era piuttosto riservata, ma comunque chattava volentieri, e la cosa mi incoraggiò, e decisi di non forzare i tempi. Nei giorni successivi cercai di approfondire la sua conoscenza, senza sbilanciarmi a farle proposte. Lo raccontai in chat al marito, dicendogli però che non avevo mai parlato di sesso. Capivo che a lui la cosa dava un certo stimolo, anche se continuava a sostenere che non voleva proporle incontri.
Un pomeriggio la trovai di nuovo in linea su messenger, e decisi di provare ad affrontare l’argomento-sesso. Lei accettò la conversazione, e allora approfondii il discorso. Le chiesi se era fedele al marito e lei mi disse di si, ma da come rispondeva capivo che l’argomento la divertiva. Chattammo tutto il pomeriggio, io le proposi dei link a siti porno, mostrandole foto e filmati di sesso amatoriale. Lei sembrava divertita dall’argomento, e allora le chiesi:
-Ma a te non piacerebbe provare con un altro uomo, o addirittura con più uomini?-
-Sono sposata e mi basta l’uomo che ho.- mi rispose.
-Si ok, ma se lo prendi come un gioco, può essere divertente…-
-E scommetto che ti proponi tu, per farmi provare- mi scrisse, e io le risposi di si.
-E chi ti rende così sicuro che saresti di mio gradimento?-
Le mandai qualche mia foto, sapendo di essere un bell’uomo, cosa che anche lei fu disposta ad ammettere. Ma non riuscii a convincerla né a mandarmi una foto sua, né tantomeno ad incontrarsi.
La sera stessa mandai una email al marito, con allegato il testo della mia conversazione con lei.
Lui mi rispose che tutto questo non significava nulla e che comunque non aveva accettato incontri. Quando lo trovai di nuovo in chat ne parlai di nuovo con lui, ma ancora una volta lui negò la possibilità che la sua mogliettina accettasse incontri.
-Ok ma non incazzarti allora, se per caso succede.- gli scrissi
-Non mi incazzo, perché tanto non succederà mai, e probabilmente mi racconteresti che invece è successo e ti inventeresti tutto.-
La cosa mi suonò come una sfida, che decisi di accogliere.
-Ok, magari troverò il modo di dimostrartelo, allora.-
Il giorno dopo feci la posta su messenger alla mogliettina, e quando finalmente la trovai riallacciai subito il discorso. Per alcuni giorni lavorai per convincerla e incontrarsi, senza impegno. Alla fine riuscii a convincerla a vedersi un sabato pomeriggio, senza nessun impegno, in un bar di Montecatini, per un aperitvo insieme a me e a due miei amici, e se non fosse stato il caso, ognuno per la sua strada.
Cominciai a pensare a un modo per dare la dimostrazione al marito di quello che sarebbe accaduto, e decisi che glielo avrei dimostrato in più modi, così non avrebbe avuto dubbi.
Gli mandai una email, scrivendogli il mio numero di cellulare e dicendogli di usarlo per mandarmi un sms anche anonimo, se la sera stessa fosse stato in linea.

Eravamo già al bar quando lei entrò, alle 19. Non era alta, ma molto sexy, anche se aveva l’aspetto tutt’altro che da troia: indossava un cappottino di jeans, aveva una curiosa borsetta di cavallino sotto al braccio, e sotto si intravedevano delle calze velate, e un paio di stivali neri col tacco. Portava un paio di occhiali da sole che non volle togliere, mentre ci presentavamo. Un bel viso molto regolare e giovanile, dimostrava sicuramente meno dei suoi 35 anni, capelli lisci, con un taglio a caschetto alla francese, sotto l’orecchio, tinti di rosso mogano.
Le offrii subito da bere, lei era decisamente in imbarazzo, ma cercammo di essere gentili e amichevoli. Pian piano il ghiaccio si sciolse, anche se lei rimaneva ancora un po’ sulle sue, al punto da non togliersi nemmeno gli occhiali da sole, non ostante fosse buio.
Dopo un paio di aperitivi e qualche discorso sul più e sul meno, le chiesi che cosa aveva detto al marito, per uscire da sola. Lei mi rispose che aveva detto che usciva con una sua amica per fare shopping all’Outlet, e che magari rimanevano a cena fuori.
A quel punto le proposi di cenare insieme, a casa mia o se non si fidava, in una pizzeria. Sembrava molto titubante, ma alla fine accettò di venire a casa mia, ma con la propria auto. In casa finalmente lei si tolse gli occhiali da sole rivelando due begli occhi verdi, e anche il cappottino di jeans, sotto al quale indossava una gonna al ginocchio e una semplice camicetta bianca.
Avevo rifornito anche i miei due esperti amici di “pasticchine miracolose”, e avevo preventivamente organizzato una cenetta fredda a base di carpacci vari e varie bottiglie di vini bianchi, e pian piano tra un bicchiere e l’altro, tra una battuta e l’altra, riuscimmo a toglierle di dosso l’imbarazzo. A un certo punto sentii il suono dei messaggi in arrivo sul mio telefonino, e corsi a vedere. Andai subito nella stanza dove tengo il PC, e controllai se lui era in linea, e gli mandai subito un messaggio:
-La tua deliziosa mogliettina è andata a fare shopping con una sua amica all’Outlet, vero? Probabilmente ha sbagliato strada, ed è finita a Montecatini… Sta benissimo con quella bella camicetta bianca e quella gonna viola, molto sexy!-
Non aspettai la risposta e lasciai il PC acceso, tornando velocemente in sala, dove i brindisi cominciavano a fare il loro effetto. I miei amici si erano trasferiti sul divano e lei era seduta in mezzo a loro, ridevano allegramente. Io mi misi seduto davanti a lei e iniziai subito ad accarezzargli le gambe, e lei smise subito di ridere ma non di sorridere. Anche i miei amici passarono all’azione: uno iniziò a baciarla, mentre l’altro le sbottonava la camicetta. La facemmo alzare per spogliarla meglio, e con mia grande eccitazione scoprii che sotto indossava proprio uno di quei completino che le avevo visto nelle foto che suo marito mi aveva mostrato: un bel completo nero, con fiori di pizzo neri sul reggiseno e sul reggicalze, e il perizoma semitrasparente con gli stessi motivi. La ammirai compiaciuto, era veramente deliziosa. La palpeggiavamo di gusto, i due amici cominciarono ad aprirsi i pantaloni e a toglierseli; lei si rivelò meno timida del previsto, complici sicuramente anche le nostre carezze sul suo corpicino: si chinò subito sui due cazzi e si dedicò subito a sbocchinare i miei amici, mentre io da dietro la accarezzavo, gustandomi la vista del suo bel culo. Feci un salto al PC per “aggiornare” lo stato, descrivendo il completino della mogliettina in ogni dettaglio, ma notai che il marito non aveva risposto al messaggio precedente. Tornai in sala, per scoprire che uno dei miei due amici stava già scopando la bella, che si stava rivelando decisamente ben più troia di quanto ci era sembrata al primo impatto. Mi unii a loro, lei sdraiata e lui sopra, con l’altro che le teneva il cazzo in bocca. Mi feci posto anche io, affondandole a mia volta il mio uccello nella sua bella bocca. Ci alternammo a scoparla, mettendola a pecorina sul divano, e poi sul tappeto, tenendola impegnata in bocca e in fica a turno. Lei si lasciava scopare di gusto, e noi la scopavamo rumorosamente, eccitatissimi, blandendola e incitandola ad essere ancora più troia. Le sborrai sulla schiena e un attimo dopo i miei due amici le schizzarono insieme sul petto, sporcandole il reggiseno che le avevamo lasciato addosso. Tornai al PC per vedere se l’ormai cornuto marito aveva risposto, ma niente. Decisi di aprire il microfono del PC, scrivendogli di ascoltare. Tornai di là, dove lei si stava un po’ ripulendo e i miei amici si erano versati di nuovo da bere, ma io volevo forzare i tempi, e mi buttai di nuovo su di lei ad accarezzarle la figa. Il secondo round fu più movimentato e ancor più rumoroso: la chiavammo di brutto, io mirai subito a farle il culo, e la inculai sul tappeto, a pecorina. Poi la girai, e mentre la inculavo a pancia su per farle arrivare il cazzo in profondità, uno dei miei amici la scopava in bocca senza ritegno. La chiamavamo troia, maiala, la incitavamo a voce alta a godere dei nostri cazzi mentre la inculavamo a turno, e lei accettava il gioco e sembrava divertirsi come una matta. Le sborrammo a turno dentro al culo, tutti e tre, riempiendola con soddisfazione. Ancora una volta tornai al PC per controllare, ma del marito nessuna traccia. Allora decisi di usare un’altra tattica, per dargli la prova che gli avevo promesso: tornai un attimo di là, e senza che lei se ne accorgesse presi le sue mutandine da terra e me le riportai al PC. Le misi sopra un foglio bianco su cui scrissi -Con i nostri complimenti alla “signora”-, e lo firmai. Chiamai da parte ognuno dei miei due amici e gli spiegai la cosa, e entrambi ridendo come matti andarono a firmare il foglio, dopodiché presi la macchina fotografica, fotografai la “composizione” e la stampai, cercando di fare in fretta. Pensai anche a portare di là la macchina fotografica, per fare qualche foto alla mogliettina, ma poi ci ripensai, troppo rischio che lei si incazzasse. Poi tornai a unirmi alla festa, che nel frattempo stava di nuovo riprendendo vigore: la mogliettina era di nuovo con un cazzo in bocca! Le facemmo provare l’ebbrezza della doppia, e non sembrò per niente a disagio, con un cazzo in ogni buco e uno in bocca; a dire il vero ebbi il dubbio che avesse già provato, la doppia penetrazione. Mentre la riempivano di carne la blandivamo con i peggio epiteti: maiala, troia sfondata, rotta in culo… Andammo avanti per un bel po’, alternandoci nei ruoli, sudando come matti per fotterla a dovere, alla fine i miei amici le schizzarono in viso, con lei inginocchiata a terra davanti a noi. Io invece le sborrai in gola, tenedole la testa ferma per farle ingoiare fino all’ultima goccia. Finita questa ultima estenuante performance, non appena lei si rialzo per andare in bagno, io corsi a prendere la foto stampata, la ripiegai e la infilai nel taschino interno della sua borsetta. Lei si fece una doccia e si rivestì. Aveva il reggiseno nero tutto sporco, e anche il reggicalze era pieno di vistose chiazze grigiastre, ma si rivestì e l’accompagnammo alla porta, era ormai passata mezzanotte. I miei amici rimasero in sala a fumare e a bersi un bicchiere, io tornai al PC e mandai un ultimo messaggio al marito:
-Amico, fai una cosa: tra una mezz’oretta la tua bella sarà a casa. Controllale bene l’intimo, perché credo abbia bisogno di una lavata. Ah, dimenticavo: c’è un regalo per te nella taschina interna della sua borsetta di cavallino!-

Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto
Leggi gli altri racconti
Ultime ricerche:

Per informazioni pubblicitarie info@le-orge.com | Informazioni sulla privacy | Scambi banner
Segnalato da Eros Freeonline | Il Paradiso del Sesso