Scambisti castagneto carducci
Lui: massimiliano, 41 anni
Lei: sara, 31 anni
Cerchiamo donne, Abitiamo a CASTAGNETO CARDUCCI in provincia di Livorno in Toscana. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Livorno.
Ciao piacere ci chiamiamo, sara e massimiliano e ci piacerebbe provare a fare lo scambio con 2 ragazze...e abitiamo in via dell'indipendenza n17 a castagneto carducci(li)
Annuncio inserito il 21-5-2012 - Rif. 7622
Contatta | Segnala abuso
Lui: Principe, 28 anni
Lei: Principessa, 22 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a SAN VINCENZO in provincia di Livorno in Toscana. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.
Siamo una bellissima coppia giovane molto calda...lui etero lei bisex...richieste pulizia e riservatezza. frequentiamo club scambisti. cerchiamo coppie x serate piccanti...ospitiamo noi senza problema...sos x lunedì 4 febbraio....bacioooo
Annuncio inserito il 31-1-2013 - Rif. 8457
Contatta | Segnala abuso

Foto e video: Trova donne facili nella tua zona

Incontri sessuali 100% reali - Iscrizione gratuita sicura ed anonima Se sei già membro puoi accedere su Il Paradiso del Sesso
Lui: ANTONIO, 54 anni
Lei: SARA, 52 anni
Cerchiamo donne, Abitiamo a PIOMBINO in provincia di Livorno in Toscana. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.
Sono una lei di coppia bsx piacente vorremo giocare con una donna anche se il mio compagno guarda solo chiamaci ci divertiamo molto e poi ne parliamo ciao
Annuncio inserito il 8-12-2013 - Rif. 9072
Contatta | Segnala abuso
Lui: paolo, 49 anni
Lei: eva, 27 anni
Cerchiamo Abitiamo a LIVORNO in provincia di Livorno in Toscana. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Livorno.
Cerchiamo coppia per giochi erotici prima esperienza io 27 anni bellissima lui 49 super dotati entrambi , bisex rispondiamo solo al telefono. rispondo sempre io eva non perditempo ne mercenari desideriamo molto prima conoscere abbiamo già foto dove facciamo sesso.. dai 35 ai 55 anni
Annuncio inserito il 29-7-2013 - Rif. 8993
Contatta | Segnala abuso
Lui: massy, 42 anni
Lei: ely 69, 38 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a ROSIGNANO SOLVAY in provincia di Livorno in Toscana. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.
Ciao!!! siamo in cerca di divertimento e buon sesso siamo etero.non possiamo ospitare, siamo disponibili a sportarci in provincia di livorno.
Annuncio inserito il 15-4-2013 - Rif. 8746
Contatta | Segnala abuso
Lui: luk, 50 anni
Lei: lala, 46 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CECINA in provincia di Livorno in Toscana. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.
Cerchiamo coppie in zona siamo alle prime esperienza quindi cerchiamo anche coppie che ci aiutino ac entrare in questo ambiente
Annuncio inserito il 10-3-2013 - Rif. 8616
Contatta | Segnala abuso
Lui: antonio, 32 anni
Lei: ivana, 25 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a LIVORNO in provincia di Livorno in Toscana. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Livorno.
Cerchiamo una coppia giovane e trasgressiva come noi
Annuncio inserito il 22-10-2012 - Rif. 8118
Contatta | Segnala abuso
Lui: luigi, 50 anni
Lei: franca, 45 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a BIBBONA in provincia di Livorno in Toscana. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Livorno.
Cerchiamo donna o coppia per pause pranzo piacevoli
Annuncio inserito il 7-10-2012 - Rif. 8047
Contatta | Segnala abuso
Lui: giulio, 31 anni
Lei: mara, 47 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a LIVORNO in provincia di Livorno in Toscana. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Livorno.
Cerchiamo una coppia che giochi con noi, cerebrale e fantasiosa. mara, 47 anni, seno molto grande, gambe lunghe e magre piedi bellissimi, giulio 31 anni, alto, forte e piacevolmente violento. livorno
Annuncio inserito il 27-9-2012 - Rif. 7983
Contatta | Segnala abuso
Lui: marco, 30 anni
Lei: lina, 45 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a LIVORNO in provincia di Livorno in Toscana. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Livorno.
Coppia alle prime armi disponibile dal 10 luglio solo x 10 giorni.fatevi sotto.
Annuncio inserito il 28-5-2011 - Rif. 6861
Contatta | Segnala abuso
Lui: stenbarse, 38 anni
Lei: gatta, 30 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a PIOMBINO in provincia di Livorno in Toscana. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.
Cerco coppie o singole con lei anche bisex
Annuncio inserito il 18-10-2010 - Rif. 6340
Contatta | Segnala abuso
Lui: luigi, 20 anni
Lei: elena, 22 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a LIVORNO in provincia di Livorno in Toscana. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Livorno.
Siamo alle prime armi....vogliamo provare qualcosa di nuovo, non cerchiamo persone troppo grandi ma quasi coetanei....
Annuncio inserito il 1-10-2010 - Rif. 6280
Contatta | Segnala abuso
Lui: lillo, 45 anni
Lei: erda, 41 anni
Cerchiamo uomini, Abitiamo a VADA in provincia di Livorno in Toscana. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Livorno.
Cerchiamo uomo voyeur
Annuncio inserito il 21-9-2010 - Rif. 6241
Contatta | Segnala abuso
Lui: sole, 39 anni
Lei: luna, 35 anni
Cerchiamo donne, Abitiamo a LIVORNO in provincia di Livorno in Toscana. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Livorno.
Siamo una coppia di sposini di livorno, cerchiamo una donna con cui condiviere un'esperienza sessuale a tre, per noi è la prima volta.... no a mercenari e maschietti.
Annuncio inserito il 19-8-2010 - Rif. 6169
Contatta | Segnala abuso
Lui: Marco, 56 anni
Lei: Francesca, 36 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a NIBBIAIA in provincia di Livorno in Toscana. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.
Cerchiamo coppie e singole x puro divertimento senza complicazioni sentimentali.si ad esibizionismo in luoghi insoliti.marco etero francy bisex a piacere.no mercenari e chi non ama il sapone e la cura del corpo.
Annuncio inserito il 7-1-2010 - Rif. 5757
Contatta | Segnala abuso
Lui: sauro, 39 anni
Lei: dina, 38 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a CECINA in provincia di Livorno in Toscana. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.
Ciao sono dino cosa vi posso dire provatemi per credere
Annuncio inserito il 19-11-2009 - Rif. 5686
Contatta | Segnala abuso
Lui: leo, 24 anni
Lei: ely, 22 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a LIVORNO in provincia di Livorno in Toscana. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.
Ciao siamo una coppia di 24anni lui e 22 anni lei(bsex), cerchiamo delle nuove esperienze con un altra' coppia giovane o un altra ragazza bisex per esperienze di ogni tipo...contattateci. ciao
Annuncio inserito il 13-10-2009 - Rif. 5623
Contatta | Segnala abuso
Lui: andrea, 42 anni
Lei: luca, 42 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a LA CALIFORNIA in provincia di Livorno in Toscana. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.
Siamo una coppia m/m riservati con cervello ,ben messi cerchiamo coppie con lui spettatore o partecipe x mettere lei al centro di attenzioni particolari, singole che vogliono passare una serata diversa
Annuncio inserito il 1-10-2009 - Rif. 5597
Contatta | Segnala abuso
Lui: sandro, 35 anni
Lei: patrizia, 25 anni
Cerchiamo uomini, coppie. Abitiamo a BIBBONA in provincia di Livorno in Toscana. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.
Ciao siamo una coppia di firenze molto carina di circa30 anni, nella mattina di sabato 14 giugno saremo nella spiaggia natursita di marina di bibbona, siamo interessati a conoscere coppie e single molto giovani e belle
Annuncio inserito il 13-6-2008 - Rif. 5060
Contatta | Segnala abuso
Lui: paolo, 49 anni
Lei: susi, 48 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a CECINA in provincia di Livorno in Toscana. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Livorno.
Ciao !!!!!!!!!!!siamo in cerca di divertimento e trasgressione etero lui all occasione bisex lei cerchiamo una coppia pari requisiti coetanea della pr di li pi.garantiamo e pretendiamo riservatezza pulizia e serietà
Annuncio inserito il 24-3-2008 - Rif. 4812
Contatta | Segnala abuso
Lui: PUCIO, 33 anni
Lei: STELLA, 27 anni
Cerchiamo uomini, donne, coppie. Abitiamo a CECINA in provincia di Livorno in Toscana. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.
Cerchiamo divertimento con riservatezza e pulizia
Annuncio inserito il 15-10-2007 - Rif. 4413
Contatta | Segnala abuso
Lui: PUCIO, 33 anni
Lei: STELLA, 27 anni
Cerchiamo uomini, donne, coppie. Abitiamo a CECINA in provincia di Livorno in Toscana. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.
Cerchiamo divertimento con riservatezza e pulizia
Annuncio inserito il 15-10-2007 - Rif. 4412
Contatta | Segnala abuso
Lui: PUCIO, 33 anni
Lei: STELLA, 27 anni
Cerchiamo uomini, donne, coppie. Abitiamo a CECINA in provincia di Livorno in Toscana. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Toscana.

Annuncio inserito il 15-10-2007 - Rif. 4411
Contatta | Segnala abuso
Single, uomo: Manuel, 30 anni
Cerco donne, coppie. Abito a VENTURINA in provincia di Livorno in Toscana. non posso ospitare; sono disponibile a spostarmi in provincia di Livorno.

Annuncio inserito il 12-3-2006 - Rif. 3294
Contatta | Segnala abuso
Single, uomo: luigi, 55 anni
Cerco donne, Abito a ARDENZA in provincia di Livorno in Toscana. non posso ospitare; sono disponibile a spostarmi in provincia di Livorno.
Cerco donna per compagnia ed eventualità di un buon rapporto d'amore.
Annuncio inserito il 4-11-2005 - Rif. 2382
Contatta | Segnala abuso
Single, uomo: luigi, 55 anni
Cerco donne, Abito a ARDENZA in provincia di Livorno in Toscana. non posso ospitare; sono disponibile a spostarmi in provincia di Livorno.
Cerco donna per compagnia ed eventualità di un buon rapporto d'amore.
Annuncio inserito il 4-11-2005 - Rif. 2381
Contatta | Segnala abuso
Single, uomo: luigi, 57 anni
Cerco donne, Abito a LIVORNO in provincia di Livorno in Toscana. non posso ospitare; sono disponibile a spostarmi in provincia di Livorno.
Cerco una donna sui 50- 55 anni per compagna niente matrimoni o convivenza, tanto poi ci verremo a noi, se la pensi come me contattami. il bello dell'amore è stare insieme e amarci, capirci e vivere la vita per quello che ognuno di noi può dare all'altro spontaneo, spontaneo vero e sincero. ciao luigi
Annuncio inserito il 30-10-2005 - Rif. 2161
Contatta | Segnala abuso
Single, uomo: Milo, 27 anni
Cerco coppie. Abito a LIVORNO in provincia di Livorno in Toscana. non posso ospitare; sono disponibile a spostarmi in Toscana.
Sono alla mia prima esperienza... sono molto passionale e molto generoso, di bell'aspetto ed educato, poi se volete conoscermi contattatemi....
Annuncio inserito il 28-10-2005 - Rif. 1960
Contatta | Segnala abuso

Racconto: Cornuto per caso

by Mario - 21-6-2012

La storia che vado a raccontare è capitata proprio a me. Mai avrei pensato che farsi chiavare la moglie da sconosciuti potesse essere motivo di nuova sensazioni. Poche sere ad una festa in casa di amici, in un paesino della sabina, dopo aver mangiato e bevuto (moderatamente, ma sicuramente sopra la soglia di tolleranza all'alcol-test), come spesso succede il simpaticone di turno propone il gioco della bottiglia. Gioco che consiste nel roteare una bottiglia che nel fermarsi, il collo, indica una persona. Nel nostro caso chi era il prescelto doveva sottoporsi ad una domanda alla quale doveva rispondere (possibilmente) con la verità, gli altri fungevano da giuria e stabilire a maggioranza se accettare o meno quella verità. Qualora la risposta non risultasse vera, il disgraziato di turno doveva pagare pegno. Per un po' le solite domande di rito, tutte accettate come vere, poi il solito simpaticone decise di alzare il livello del gioco. Toccò a me, quando venni scelto da quel dannato collo di bottiglia, rispondere alla domanda: hai mai tradito tua moglie? No – dissi tranquillamente, ma il problema era di essere o non essere creduto dalla giuria. Difatti! Un coro di buuu accompagnò il no della giuria. Dovevo pagare il pegno. Il simpaticone, facendo finta di pensare, già sapeva cosa voleva e dove voleva portare la serata, disse: devi dare un bacio sulla guancia a Lucia. Se questo era il pegno, avrei voluto perdere tutta la serata, e poi Lucia mi ha sempre attizzato sin dai tempi del liceo. Fu costretta a sposarsi con Enrico perché rimase incinta di chissà chi, si vociferava che lui non fosse il padre e che fu costretto in quanto era lui in quel momento il fidanzato ufficiale di Lucia. Aveva scelto bene il simpaticone, la moglie di un (sicuro) cornuto. In paese c'è chi mormora delle sue scappatelle che ancora oggi non si fa mancare. E bacio fu! Accompagnato dagli applausi ed urla del gruppo. Vari giri di bottiglia e varie penitenze si succedettero via via più audaci. Toccò a mia moglie Lucilla rispondere alla domanda di turno: che colore di slip hai messo? Mia moglie candidamente rispose che erano nere. Un coro di buuuuu accompagno il verdetto: buglia. Il simpaticone già pregustava il pegno, mia moglie timorosa per i pegni sempre più audaci disse: però! Così non vale, le mutandine sono proprio nere! Perché dovrei pagare una penitenza pur avendo detto la verità? Il simpaticone non aspettava altro: allora se è vero devi dimostrarlo, faccele vedere e non paghi pegno. Lucilla rossa in volto si rifiutò. Tutta la comitiva con un buuuuu dimostrò la propria disapprovazione e Lucilla dovette cedere. Alzò la gonna e ne mostrò la parte che copriva il pube: nere. Quella scena del vedere la moglie sollevare con pudicizia la gonna me lo fece rizzare, e non solo a me stando ai vari toccamenti dei maschi come ad aggiustarsi qualcosa nei calzoni. Difatti non appena toccò al simpaticone calarsi le braghe per il pegno, si notava il rigonfiamento negli slip. Terminammo li il gioco, ci salutammo e tornammo a Roma. In macchina parlammo della serata, della sua vergogna a mostrarsi, di Enrico che, si diceva, quando c'erano degli uomini in casa aspettava che uscissero. Sicuramente hai avuto sfacciataggine a sollevarti la gonna, gli dissi toccandogli il ginocchio, però hai visto che successo? Mentre lo dicevo il cazzo si era leggermente sollevato, cosa mi succede? Mi eccito a mostrare mia moglie? Nel frattempo avevamo imboccato il raccordo anulare e Lucilla mi disse che voleva fare pipì. Abbiamo appena passato l'autogrill, non potevi dirlo prima? Ora il prossimo e ad una decina di chilometri, ce la fai? Ecco, fermati qui – disse mostrando un parcheggio. Lo imboccai e rallentando cercai un posto isolato per permetterle di farla senza essere notata. Alcune macchine erano ferme, altre giravano per il piazzale. Lucilla si alzò e restando con la gonna alzata mi chiese un fazzolettino, glielo passai e non potei fare a meno di guardare quel ciuffetto di peli neri che si rizzo nuovamente. Le dissi di non alzare le mutandine e di inginocchiarsi sul sedile. Cosa vuoi fare? Chiese allarmata ed io mostrandole cosa avevo nelle mani gli risposi: tu cosa ne dici? Sorrise e si mise in ginocchio sul sedile, si volto per chiudere la porta ma non riuscendoci le dissi di lasciarla aperta, tanto eravamo ai bordi del parcheggio. Spensi la luce dell'abitacolo e iniziò un dolce lavorio con la bocca sul mio uccello. Anche se in estasi non potei non notare un'ombra davanti l'auto. Non me ne curai e continuai a bearmi di quella lingua, mai così audace, forse per la situazione, sulla mia asta. L'ombra man mano diveniva più nitida, scorsi un uomo che aveva il cazzo in mano e se lo menava. Non dissi nulla a mia moglie, non volevo interrompere un momento magico per entrambi. Pensavo agli sguardi degli amici sul pube di Lucilla e ne godevo, per un attimo mi passò la visione del simpaticone con l'uccello in mano che la penetrava. Strano, non provavo gelosia, anzi! Nel frattempo l'uomo si era avvicinato dalla parte di Lucilla e continuava a masturbarsi tenendosi a debita distanza. Il mio silenzio verso il tipo che sapeva di essere stato visto fa si che divenne più intraprendente e continuò a segarsi ad un palmo dal sedere di mia moglie. Guardavo la testolina di mia moglie muoversi veloce per avviluppare il mio nerbo finché non si fermo per un attimo, come sorpresa da quella mano che gli toccava il culo. Gerardo, che succede? Gli dissi di non fermarsi che stavo godendo tanto e lei credendo fosse la mia mano lasciò fare. Guardai l'uomo, ne scorsi il cazzo, lui mi fece cenno se poteva continuare, risposi con un cenno del capo. Lucilla aveva il culo a portata dell'uomo che si insalivò le dita e le infilò nella figa di Lucilla, che aveva intuito ed era ormai in preda ad una eccitazione mai vista. Sollevò leggermente la testa dal mio cazzo, si fermò: ahhh – mormorò non appena si sentì trafitta dal cazzo dello sconosciuto e riprese il bocchino con più foga fino a godere ed a farmi godere mentre il tizio dava gli ultimi colpi nell'intimo di mia moglie, venne con un grugnito lo tolse e levandosi il preservativo ci salutò. Ripartii subito mentre lei era ancora in preda agli spasmi di un orgasmo infinito.

Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto
Leggi gli altri racconti
Ultime ricerche:

Per informazioni pubblicitarie info@le-orge.com | Informazioni sulla privacy | Scambi banner
Segnalato da Eros Freeonline | Il Paradiso del Sesso