Annunci gay chieti
Lui: attanasio, 44 anni
Lei: mary, 44 anni
Cerchiamo donne, Abitiamo a Chieti in provincia di Chieti in Abruzzo. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in tutta Italia.
Ci piacerebbe provare nuova esperienza. disponibile rimborso viaggio e soggiorno
Annuncio inserito il 30-3-2008 - Rif. 4823
Contatta | Segnala abuso
Lui: matteo, 34 anni
Lei: ale, 36 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a Chieti in provincia di Chieti in Abruzzo. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Chieti.
Siamo una coppia affiatati di sesso voremmo provare a fare lo scambio di coppia possiamo ospitare io sono super dotato
Annuncio inserito il 5-4-2010 - Rif. 5920
Contatta | Segnala abuso

Foto e video: Trova donne facili nella tua zona

Incontri sessuali 100% reali - Iscrizione gratuita sicura ed anonima Se sei già membro accedi qui
Single, uomo: fede, 35 anni
Cerco donne, Abito a Francavilla Al Mare in provincia di Chieti in Abruzzo. non posso ospitare; sono disponibile a spostarmi in provincia di Chieti.
Cerco donna.abito a francavilla al mare in provicia di chieti in abruzzo.mi piace fare sesso sfrenato,senza limiti.
Annuncio inserito il 24-1-2006 - Rif. 3052
Contatta | Segnala abuso
Lui: alex, 26 anni
Lei: asia, 24 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a Vasto in provincia di Chieti in Abruzzo. non possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Abruzzo.
Coppia giovane,seria,di bella presenza,siamo in cerca di nuove esperienze...
Annuncio inserito il 19-9-2012 - Rif. 7943
Contatta | Segnala abuso
Lui: Max, 28 anni
Lei: Silvia, 26 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a San Salvo in provincia di Chieti in Abruzzo. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in provincia di Chieti.
Ciao a tutti siamo una coppia giovane con tanta voglia di fare nuove amicizie contattateci
Annuncio inserito il 10-9-2012 - Rif. 7903
Contatta | Segnala abuso
Lui: lupo, 60 anni
Lei: agnello, 56 anni
Cerchiamo coppie. Abitiamo a Ortona in provincia di Chieti in Abruzzo. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Abruzzo.
Siamo alla prima esperienza, dopo una vita sempre fedeli vorremmo continuare ad esserlo facendo nuove esperienze assieme, siamo maturi di buona cultura, molto giovanili e ricchi di fantasia, lei pensa non sia possibile riuscire in questa impresa, cerchiamo coppia vera per sincera amicizia e se c'è la chimica anche per andare oltre, l'età non conta, ma l'aspetto e i comportamenti sono importanti: lui alto e forte, lei minuta e peperina.
Annuncio inserito il 30-4-2009 - Rif. 5391
Contatta | Segnala abuso
Lui: giò, 36 anni
Lei: lulù, 30 anni
Cerchiamo donne, coppie. Abitiamo a Lanciano in provincia di Chieti in Abruzzo. possiamo ospitare; siamo disponibili a spostarci in Abruzzo.
Ciao cerchiamo coppia o f bsx x divertirci...
Annuncio inserito il 16-5-2008 - Rif. 4933
Contatta | Segnala abuso
Single, uomo: gino, 35 anni
Cerco donne, Abito a Cupello in provincia di Chieti in Abruzzo. posso ospitare; sono disponibile a spostarmi in provincia di Chieti.
Gino
Annuncio inserito il 13-1-2006 - Rif. 2976
Contatta | Segnala abuso

Racconto: Mia moglie

by Cucky - 10-12-2011

Sono uno di quei mariti che bruciano dal desiderio di vedere, o sapere, la propria moglie scopata da altri uomini, ma questo purtroppo non accade.
Mia moglie - di cui sono innamoratissimo - è una bella donna bionda, alta, ben fatta, con lunghi capelli ricci, una pelle lattea, belle tette e un culetto favoloso che non passa inosservato, ed è il tipo fedele.
Sfortunatamente per lei, perché con il mio pene di 11 cm (eretto) sono del tutto incapace di soddisfarla; a volte addirittura la sento così annoiata che mi diventa floscio mentre sono dentro di lei e cerco di scoparla. Lei allora, giustamente, si risente e mi dice di andare a 'svuotarmi' in bagno. Siamo ancora relativamente giovani (40 anni tutti e due) e non lo facciamo quasi più: 5-6 volte l'anno negli ultimi 3 anni. Non la biasimo: non credo di essere mai riuscito a farle avere un orgasmo. Attualmente non scopiamo da sei mesi.
Dato che praticamente non scopiamo più, io vengo immaginandola mentre si fa scopare da un altro, magari un africano colossale, come quel venditore ambulante che alcuni anni fa, in un parcheggio, le disse: "per una bianca come te ci vuole un nero come me". Io ero proprio lì, ma né l'ambulante né mia moglie parvero farci caso: per un attimo ci furono solo loro, che si guardavano negli occhi, studiandosi a vicenda. Mia moglie non disse nulla, ma sorrise. Forse, per un momento, qualcosa fu effettivamente possibile. Ricordo che era un giorno d'estate, e lei aveva i capelli raccolti, una t-shirt bianca un po' troppo stretta che metteva in evidenza il suo seno magnifico, e dei jeans, purtroppo non a vita bassa, che le inguainavano il culetto. Insomma, un'aria da 'California girl'. Ricordo il sorriso ammiccante dell'africano mentre diceva a mia moglie quelle parole: era evidente che la immaginava nuda, a gambe aperte, pronta per farsi scopare. Se solo lei gli avesse fatto un minimo cenno in più, l'africano mi avrebbe detto senza tanti complimenti di dargli le chiavi della macchia e di ripassare dopo mezz'ora. E io l'avrei fatto. Questa è una delle mie fantasie preferite: la mia adorata mogliettina sccopata come si deve da un africano impetuoso, che con il suo membro raggiunge punti della sua intimità dove io non arriverò mai e la fa godere, mentre lei per la prima volta si sente davvero donna e stringe a sé il suo toro nero dicendo: "Sìììì ... oh, sììììì ... così, così ti prego ...".
A quanto pare, gli africani hanno un debole per lei. In un'altra occasione, fu lei stessa a raccontarmi che due nordafricani le avevano detto che somiglia a Shakira, e lei era certa che si riferissero al suo culetto. Quando attraversa la piazza, i manovali albanesi seduti a prendere il caffè, le lanciano sguardi a dir poco bramosi, e questo la diverte, mentre a me viene duro nei pantaloni.
Si risente un po' per il fatto che non sono geloso, e allora si diverte a stuzzicarmi. Una volta mi ha detto che non le ci vorrebbe nulla a trovarsi un bel maschione e farsi mettere incinta. Un'altra volta, guardando la pubblicità della FIAT, quella con i giamaicani, mi disse, simulando un'aria intrigante: "Visto? Belle, bianche e incinte ...". Ho dovuto fare uno sforzo per nascondere la mia eccitazione.
La mia povera Lady Chatterley non ha idea di cosa si perde nella vita, e di quanto mi piacerebbe farmi fare una sega da lei mentre mi racconta di come è stata pompata nella sua deliziosa fighetta dal suo amante di turno, di quanto si è svaccata per lui come non ha mai fatto e non farà mai per me, mentre il suo sperma ancora le cola fra le cosce mentre sta lì, sul letto, distesa accanto a me. Quanto mi piacerebbe sentirmi dire da lei: "sai caro, stasera mi sono fatta sbattere proprio come una puttanella". Chissà ...
Sono graditi commenti su mia moglie, anche con fantasie sessuali su di lei, se vi va.

Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto
Leggi gli altri racconti
Ultime ricerche:

Per informazioni pubblicitarie info@le-orge.com | Informazioni sulla privacy | Scambi banner
Segnalato da Eros Freeonline | Il Paradiso del Sesso