Racconta la tua esperienza di scambi di coppia

Mia moglie prostituta per gioco poi....

by FRANCESC9 - 11-7-2012

Come molte coppie abbiamo vissute esperienze intriganti. Mia moglie è sempre stata bellissima. Lo è ancora oggi che non siamo più giovanissimi. Consapevole di avere un corpo magnifico le sempre piaciuto esibirlo. Mai usato il reggiseno, fra le prime in topless. Vi racconto l' esperienza più travolgente. Risale a qualche anno fa. Con un' altra coppia siamo andati a cena fuori poi a ballare al XXXXX (non so se esiste ancora)vicino a Via Veneto. Allora la mitica strada era frequentata da prostitute d' alto bordo che frequentavano il marciapiede. Il nostro amico ha suggerito di andarle a vedere.
Essendo le 2 di notte non c' era molto in giro ma qualche puttana si.
Una volta li mia moglie ha osservato che non erano niente di eccezionale. Di rimando le ho detto esibisciti tu e vediamo se riemdi qualche cliente.
Lei si è alzata ancora il vestito sbottonata con il seno praticamente in vista e ci ha detto di sederci nel bar vicino per assistere. Dopo un pò è arrivato un tipo che ha fermato la macchina ed ha cominciato ad aggredire mia moglie. Sono intervenuto temendo il peggio. Lui mi ha urlato che quella zona era sua e nessuna donna poteva battere senza il suo consenso. Mia moglie gli ha chiesto di calmarsi e di sederci al bar per spiegarsi. Una volta seduti gli ha raccontato che era solo un gioco. Ma lui insisteva che doveva punirla per l' offesa. A questo punto mia moglie gli ha detto che era pronta a prostituirsi per lui se la perdonava. Lui ha accettato. Ha chiesto a mia moglie di seguirlo per spiegarle quello che doveva fare. Poi ce l' ha raccontato mia moglie gli ha indicato le tariffe per davanti, dietro con la bocca etc. L' ha condotta in un albergo vicino l' ha presentata al portiere le ha spiegato che la stanza la doveva pagare il cliente e che lui si prendeva il 50% dell' incasso e gli ha lasciato una scatola di preservativi.
Sono tornati lui è venuto al bar da noi e mia moglie è rimasta sul marciapiede.
Vi potete immaginare la mia eccitazione nel vederla abbassarsi al finestrino contrattare con il "cliente" salire sulla macchina e sparire e ritornare.
Alla terza volta è tornata verso di noi si è seduta ed a detto di essere troppo stanca per continuare. Ha tirato fuori i soldi (un milione e duecentomila lire, più di tre dei suoi stipendi da insegnante). MXXX, così aveva detto di chiamarsi, le ha lasciato la metà dei soldi e le ha dato il numero di telefono dicendole di chiamarlo perchè aveva una proposta da farle oltre che volersela scopare.
Io ed i nostri amici eccitatissimi ci siamo fatti raccontare. Mia moglie ha detto che era tutto molto eccitante la contrattazione, entrare in albergo, spogliarsi nuda, succhiare un estraneo farselo mettere dentro farlo venire. L' ultimo molto ben dotato aveva voluto il culo che gli doleva ancora.
Tutti e tre le avevano fatto i complimenti per la sua abilità nei pompini. Io ed il mio amico avevamo un erezione di ferro e si vedeva. L' indomani era domenica e mia moglie mi ha raccontato di nuovo tutto vi potete immaginare quanto abbiamo scopato. La storia ha avuto un prosieguo fantastico. Senza che dovessi insistere molto mia moglie ha telefonato a Mario anche lei molto incuriosita.
L' ha portato a pranzo dal Bolognese e poi sono andati da lui a scopare. Lui ha voluto che mostrasse tutta la sua maestria. Ha voluto che mi chiamasse a casa per fermi sapere quanto era troia e che se lo era appena tolto di bocca dopo che lui era venuto copiosamente facendole ingoiare come giusto che fosse. Lei ha riattaccato dicendo che doveva farselo mettere nel sedere. Quando è tornata a casa ho saputo quale era la proposta. L' ha accompagnata da una signora che gestiva un giro di prostitute di alto bordo. L' ha voluta vedere nuda ed ha chiesto a MXXX se l 'aveva già assaggiata. Lui ha confermato dicendole che raramente aveva trovato un scopatrice più brava ed appassionata. La signora ha fatto un offerta favolosa a mia moglie dicendole che avrebbe lavorato in un appartamento che i clienti sarebbero stati tutti di grande classe che però doveva accettare anche clienti donne.
Le hanno fatto un servizio fotografico in varie pose. Cosi ha cominciato ha prostiyursi per soldi. Allora aveva 24 ha continuato per circa quattro anni. I soldi guadagnati in più hanno cambiato la nostra vita. Lei ha realizzato il suo sogno di diventare una troia perfetta.

Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto
Leggi altre esperienze di coppia vere su AdultFriendFinder



Sono Nada,dietro l'ononimato vi voglio raccontare come ho tradito mio marito ho 50 anni sposata da tre con un uomo di 75, mi ritengo molto sessuale cmq stara a voi giudicare,sono stata licenziata per mancanza di lavoro ma non ho detto niente a mio marito perchè ho rimediato con i soldi su consiglio di una mia amica,che sapendo che ero disoccupata e che mio marito prendeva poco di pensione un giorno mi prose se volevo callaborare con lei e terra terra mi disse che lei aveva degli amici che erano generosi con lei se lei era generosa con loro,mi disse che NON riusciva più da sola e se potevo dagli una mano,anche se con un poco di titubanza accettai la sua proposta,inventaai delle scuse con mio marito che dovevo lavorare in trasferta tre gioni alla settimana ma alla sera ritornavo,lui poverino mi disse ok,cosi' incominciai,il primo giorno mi feci tre uomini normali pompino e scopata normale,ma poi l'amica mi propose sempre delle cose più impegnative come doppa penetrazione un cazzo in figa e uno in culo,(per fortuna che sono molto disponibile infatti mi piace anche in culo) tutti erano soddisfatti della mia disponibilità,ma ieri è stato il massimo quella "stronza di una mia amica a organizzato una vera e propia orgia con la sua presenza e 5 uomini tutti ben dotati,cosi' mi misi a lesbicare con lei(prima volta con una donna)mentre mi inculavano era una cosa che mi piaceva e quando l'amica mi disse che due di loro erano masochisti al momento NON afferrai ma quando vidi che avevano delle fruste tentai di ribellarmi mi tennerò ferma e mentre alla pecorina leccavo la figa incominciarono a frustarmi Udute UDITE mi stavo eccitando le frustate erano forti ma non esagerate cosi' ilmio impegno nel leccara la figa si trasformava in un piacere e quando mi misero il cazzo uno in figa e uno in culo sempre frustandomi non forte ma abbastanza dolorose incomincia a dare numeri implorandomi di fare più forte e sotto questa sintosi di sessualità non so quanti orgasmi penso 4/5 e dopo che mi fecero sdraiare piscindomi adosso ordinandomi di aprire la bocca e ordinadomi di farmi un ditalino ebbi un altro orgasmo che manifastandole mi riempirono la bocca, adesso l'amica mi dice che mi troverà dei sadici perchè sono una vera masochista,l'unico mio problema è che mio marito si accorga dei miei segni

inserito da Nada il 17-5-2013


Una vera schifezza questo racconto... inverosimile come dalla prima all'ultima parola, oltre che squallido.

inserito da Ambrogio. il 4-11-2012


Anche io sotto l'anonimato vi voglio raccontare quello che ho fatto,ho 47 anni alt,1.65 kg 57,poco seno ma con capezzoili molto sporgenti che si eccitano per un niente,con mio marito abiiamo fatto alcune volte l'ho scambio e a volte scopavo con singoli mentre lui guardava,essendo quasi impotente,ed è appunto uno di questi singoli che un giorno mi disse"Giorgia perchè non sfrutti la tua disponibilità sessuale facendoti pagare?"Al momento gli dissi se era matto ma poi pensandoci la cosa mi intrigava cosi quando lui venne ancora alla ricarica gli dissi"ma come faccio non conosco nessuno che mi dia questa possibilità"Ecco era fatta alche lui mi rispose ci penso io,dopo tre giorni mi chiamo e mi disse di anadere da lui che c'erano due amici che volevano conoscermi,cosi' andai senza dire niente a mio marito,erano due sui 55/60 anni ben portati dopo le solite bla,bla Michele mi disse"dai fai vedere a questi amici cosa sai fare"cosi incominciai la mia avventura reditizia di puttana,mi preserò in tutti i modi figa culo contemporaneamente ho fatto pompini con ingoio,alla fine sono andata a casa con 200 euro, questo l'ho fatto per tre volte una volta alla settimana tutti i giovedi, Ma il non plus ultra è stata quella di ieri sera, uno di questi mi disse,senza farsi sentire da altri"ti andrebbe di venire da me se fai quello che ti si dice guadagni 1000 euro ti dico subito che sarà un gioco un poco sadomaso sof,qualche leggera frustata e pissing" 100' euro non ci pensai troppo gli dissi di si anche perchè io sono un poco masochista(anche se adesso mentre scrivo sono TUTTA dolorante ma contenta)mi aveva ordinato di andare vestita da troia e senza niente sotto di andare con il pulman da Porec(scrivo dalla Croazia)a Pola,cosi feci non ho potuto sedermi perhè sarei stata esposta a troppi rischi quando scesi rimasi 20 minuti in attesa(l'avevano fatto di proposito)quando venne a prendermi in macchina ero stata abbordata di 6 uomini,e lui mi disse"ho visto che ti hanno fatto il filo degli uomini fammi sentire se sei bagnata"effettivamente NON ero asciutta mi diede una strizzata abbastanza forte sui capezzoli che subito si indurirono e mentre guidava mi strigliava la fica depilata come lui mi aveva ordinato,arrivammo a destinazione che ero fradicia, mi presentò 6 uomuni 40/50anni e disse loro "ecco una borghese vera troia è tutta v/s fatene quello che volete da porca spogliati"cosi dicendo mi diede una sonora sberla suo culo,mì hanno veramente martoriata frustata mollette sui capezzoli insultata inculata due cazzi abbastanza grossi in figa mentre uno era in culo hanno tentato anche di mettermi due in culo ma non ci sono riusciti,poi mi hanno pisciato adosso e tanta pipi' in bocca,ma che mi fa rabbia che io avevo orgasmi uno dietro l'altro,adesso no so come dirlo a mio marito l'unico sistema e fagli leggeri queto racconto dicendogli che mi piacerebbe essere al posto di questa troia, voi cosa dite? rispondetemi.

inserito da Camisa il 12-10-2012


Bellissimo noi siamo una coppia lei 45 enne mt,1.65 kg.60 a un culo stupendo aperto e che adopera come la figa forsa anche meglio,un giorno dovevamo piturare la stanza da letto,c'erano di imbianchini al paese che gli facevano sempre dei complimenti,allora ho detto a mia moglie di barattare il costo con il suo corpo,al memento mi a dato del pazzo ma dopo visto che di soldi non siamo molto allegri ci ha provato,cosi' un giorno a fatto loro la proposta,ovvio loro subito hanno accettato ma a diverse condiziono 1° io NON ci dovevo essere presente, 2°a nche dopo il lavoro lei doveva essere disponibile,3°si doveva fare fotografare,in TUTTE le pose,4°qualsiasi cosa le dicevano lei doveva accettare,dopo un poco di titubanza lei accetto perchè si era eccitata a fare il ruolo della troia (io a tutto questi discorsi NON ero presente) cosi subito il giorno dopo io andai al mare e lei incominciò il suo "lavoro" da troia,adesso vi faccio raccontare da lei,sono arrivati alle 9 vestiti normali offri loro il caffe e intanto che ero hai fornelli uno si avvicino e mi toccava il culo io ero molto nervosa,mi disse di rilassarmi ero senza mutandine mi ero depilata come loro mi avevano ordinato,mi tolse la gonna e incominciò a toccarmi la figa,(uso parole che loro vogliono che uso)mi ficcò prima un dito poi due in figa non so perchè ma subito mi eccitai mia malgrado mi stavo bagnando allora mi presero per mano mi condussro in camera mi spoglia completamente anche loro avevano due cazzi il doppio di mio marito incomincia a sponpinarli senza che loro me l'ho dicessero,uno mi leccava la figa e il culo ero alla pecorina quando mi penetrò sentii come se mi sverginasse devo ammettere che mi piaceva mi stantufava,per me rispondeva il mio corpo, il cazzo che avevo in bocca sussultava ad ogni mia leccata quando quello chbe mi stantufava si levò mandai un grido di deluzione mi fecerò mettere sopra il cazzo con la mia lingua che saettava nella bocca di uno di loro vedovo nello specchio che un si mise a leccarmi il garofonino e i piaceva,quando si sollevò punto il suo cazzo nel garofonino mi spaventai dissi cosa mi volevano fare ma la loro risposta era taci SEI la nostra troia e adesso proverai la doppia penetrazione cosi dicendo mi pentrò in culo sebbene ero allenata (ma non con un cazzo cosi' grosso) senti dolore tentai di reagire ma mi era impossibile mi dederò delle sonore sberle sul culo che anzichè farmi male mi eccitarono (ho scoperto di essere masochista)il dolore si attenuo lasciando spazio al piacere che si trasformo in un orgasmo MAI provato che si sviluppo ancora di più quando in sintonia si scaric aro uno in figa uno in culo,avevo orgasmi a non finire,quando quello in culo si levò mandai un grido di desolazione mi senti diro NOOOOO ancora ancora,NON ero io,quando vidi il flas della macchina capii che mi stava fotografando,dicendo all'amico apri bene il culo di questa troa slabrato vero che a te piace prenderlo in figa e in culo? si,si mi piace più forte con non ti sentiamo MI PIACE PREDERLO IN CULO E IN FIGA CONTEMPORANEAMENTE,e di anche che TUTTO questo lo fai perchè ti piace,SI;SI,e risposi ad altre loro volgarità capii che mi stava filmando mi ordino di baciare il mio partner ligua in bocca di allargarmi da dola il culo quando mi diede il cazzo ancora duro che avea il sapore anche della mia merda dovevo dire buono anche se era visibile il marrone,mi ferò un filmino di 10 minuti, finito mi disserò di preparare il caffè e di rimanere nuda loro si misero la tuta e incominciarno a lavorare,ogni tanto mi mandavano sul balcone a fare finta di prendere qualcosa cosi nuda con il rischio che qualcuno mi vedesse,poi alle 13 preparai il pranzo poi mi scoparono ancora per un ora,quando se nè andarono telefonai a mio marito che mi chiese come era andata non gli ho detto niente perchè voglio che lu legga questa mia,l'indomani altra solfa,ma quando mi dissero che mi avrebberò fatto TUTTA la casa fui contenta un poco meno quando vennerò con altri due suoi amici,cercai di reagire (ma forse non tanto)cosi ero nelle loro mani e l'ho sono tuttora e devo dire con piacere perchè smesso di piturare mi portavono amici che mi pagavano per le mie prestazioni,insomma sono diventata la loro puttana ma una puttane che GODE,e mio marito l'ho scoprirà da questa lettera,ciao a TUTTI.

inserito da Michele il 1-10-2012


Ciao Licia, sono contenta che Palermo ti sia pctuiiaa. Condivido le tue impressioni, ma sono quelle di una turista, perche9 viverci e8 un'altra cosa. Quando la vidi la prima volta me ne innamorai e decisi di venirci a studiare, e poi di viverci, perche9 qui ho trovato un marito e un lavoro. Mia figlia e8 nata qui, e non so se un giorno sentire0, questa citte0, estranea e attraente come la vedo io, con le sue bellezze e, soprattutto, con i suoi difetti.Per il resto volevo ringraziarti per essere cosec dolce, affettuosa, per l?autografo un po? rubato, grazie a tuo marito che e8 stato cosec gentile, ( me ne sarei andata senza, perche9 la mia piccola era stanchissima), per la presentazione e per i sorrisi che non hai mancato di dare ad ognuno che ti guardava e anelava a starti vicino o scambiare una parolina con te. Parlo di tutti i giovani fans che ti seguivano ovunque andassi.Conoscerti e8 stato bello perche9 non hai deluso le aspettative di chi ti ammira come scrittrice, ma come nel mio caso, come persona.P.SA proposito la mostra Cosmo segreto era molto interessante, complimenti agli organizzatori. Ho avuto modo, in questa occasione, di scoprire che il mio professore di fisica L. Scarsi e8 andato a miglior vita. Volevo solo ricordarlo perche9 era un grande scienziato e una brava persona.

inserito da dcxLWyzYGujrpE il 10-9-2012

Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto

Commenta il racconto

Nome
Il mio commento:
Ultime ricerche: scambiata per prostituta racconti porno moglie puttana al mare racconti erotici moglie primo topless inculata per soldi racconti donne che fanno vedere la figa per strada mogli nude al mare ho fatto inculare mio marito puttana per scommessa racconto la moglie in offerta racconti moglie ninfomane racconto erotico storie vere marito moglie amico trio sorpresa scambio moglie per soldi marito fa prostituire la moglie racconti moglie nuda al balcone ho scoperto mia moglie si prostituisce mia moglie si fa fotografare nuda la moglie nuda al mare e scopata mia moglie inculata per la prima volta racconti porno scambio foto intime di mia moglie racconti prive filmando mia moglie il culetto di mia moglie frustata racconti sadomaso moglie marito la moglie offerta mia moglie scopata per scommessa porno racconti di donne sposate di esperienze erotiche veramente vissute con il marito moglie puttana racconti puttana per gioco mia moglie a carnevale vestita da puttana racconti erotici prostitute che scopano con il cliente nel culo senza goldone

Per informazioni pubblicitarie info@le-orge.com | Informazioni sulla privacy | Scambi banner
Segnalato da Eros Freeonline | Il Paradiso del Sesso