Racconta la tua esperienza di scambi di coppia

Il primo triangolo

by mario - 5-6-2009

In un boschetto isolato del trapanese, io e mia moglie ci fermammo a scopare nella mia auto. Mentre la mia signora mi spompinava a dovere, da dietro un cespuglio si è avvicinato un ragazzo, di circa 30 anni, subito avvisai mia moglie di ricomporsi ma lei continuava a succhiarmelo e anzi posizionava il suo bel culone verso lo sportello. Io volevo staccarla da me, ma l'eccitazione era tanta e visto che il ragazzo si era avvicinato al finestrino, gli feci capire con un cenno che poteva tranquillamente avvicinarsi. Lui subito aprì lo sportello, allargò con le dita la fica bagnatissima di mia moglie e la penetrò iniziando a pomparla violentemente. Lei godeva come una troia, fino a quando, quasi contemporaneamente lo sconosciuto le sborrò dentro la figa ed io le riempii la bocca di sborra. Il ragazzo dopo aver sborrato si rialzò i pantaloni, e dopo esserci presentati, prendemmo appuntamento per l'indomani sera. Arrivati a casa, non facevamo altro che parlare di questa bella esperienza e facemmo di nuovo all'amore pensando a quanto accaduto.
L'indomani, sempre ad Erice, ci incontrammo con il ragazzo, di nome Arturo, residente a Bologna, il quale dopo essere entrato in macchina, sui sedili posteriori insieme a mia moglie, iniziò a trombarla facendola godere come non mai. Dopo la mia mogliettina, non ancora sodisfatta, mi chiese di incularla mentre spompinava Arturo.Da quella volta io e mia moglie ci siamo decisi a fare degli scambi di coppia e devo dire che è bellissimo. p.s. vedere godere mia moglie e fotterla insieme agli altri era stato da sempre il mio più grande desiderio.CIAO.

Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto
Leggi altre esperienze di coppia vere su AdultFriendFinder



Caro Mario io ho impiegato due anni a convincere mia moglie a farlo in tre. n giorno, mentre scopavamo, le proposi per l'ennesima volta di farlo , come le altre volte le feci anche il nome dell'uomo che mi sarebbe piaciuto che fosse con noi, anche perché lui tante volte mi aveva fatto i complimenti per come era bella e mi diceva che secondo lu quando scopava era una maialina!
Lei mi disse: "Va bene, facciamo!!"
Non potevo crederci che stesse accettando ma .. appena potei telefonai al mio amico e gli dissi che Olga aveva accettato di farlo insieme a me e a lui.
Mi diete appuntamento per il pomeriggio del giorno dopo a casa sua, un posto in aperta campagna.
Mentre andavamo a casa del mio amico Olga mi chiese di telefonargli per chiedergli di aspettarci in cucina e vestito. Lui accettò e, infatti, quando arrivammo e suonai il campanello lui si affacciò alla finestra della cucina e ci salutò come se fossimo arrivati lì all'improvviso e ci invitò ad accomodarci in casa. Cosa che facemmo recandoci in cucina. Dopo i saluti e la presentazione ufficiale lui propose di bere un caffè e lo mise a fare, mentre io, postomi dietro Olga, le poggiai il cazzo in tiro tra le natiche e cominciai ad accarezzarle il seno tirando su la maglietta e togliendole i reggiseno, facendo sobbalzare un seno incoronato da due capezzoli duri, dritti iniziai a carezzarli per un po'. Quindi Luigi, il mio amico, si tolse da dietro il tavolo e con il cazzo duro tra le dita disse: "E io???"
Allora spinsi dolcemente in avanti mia moglie Olga, con una mano sul culetto tondo, dicendole: "Dai! Prendilo, è per te!"
Olga,come se fosse la cosa più naturale del modo si allontanò da me e si mise alla pecorina davanti a Ligi prendendole il cazzo in bocca e ciucciandolo! Sembrava che con Luigi lo avesse sempre fatto!!!
Dopo un po' Luigi tolse il cazzo dalla bocca di Olga e, presala con un braccio intorno ai meravigliosi fianchi la indirizzò verso la camera da letto dicendo me: "Tu aspetta che esca il caffè!"
Io ubbidii e li vidi scomparire nel corridoio.
Quando il caffè era pronto lo misi nelle tazzine e mi recai in camera anch'io.
Lui era completamente nudo e lei in mutandine, alla pecorina con il grosso cazzo di Luigi in bocca e ciucciava come solo lei sa fare!!!
Io, poggiai il vassoio con le tazzine piene di caffè sul comò e, spogliatomi in un attimo, piantai il mio cazzo nella ficona di Olga che lo accolse con un magnifico gemito di piacere.
Poi fui un ribaltare di situazioni, infatti io e Luigi prendemmo dolcemente tra le nostre braccia Olga e le demmo a rotazione il nostri attrezzi in bocca, nella fica e tra il seno .... ad un certo punto io ero steso sul letto e Olga stava tra le mie cosce con il cazzo tra le labbra quando improvvisamente sospese la sospensione tirò su la testa e m guardò in viso on gli ochi sgranati. Vedendo luigi dietro il suo culetto cpii che le stava puntando il cazzo al chino.... non so perché ma non lo voleva nel buchino, anche se a me lo aveva già dato tante volte. Quindi io dissi a Luigi di non farlo e lui alllora lo piantò nuovamente in fica.
Ad un certo punto Luigi chiese di poterlo dare in bocca perché stava per venire (Io e lui eravamo concordi che non le avrebbe sborrato nella fica). Olga con una rapidità straordinaria lasciò il mio e prese in bocca quello di Luigi fin quando lui la suppicò: "Ti prego, basta, mi hai svuotato!"
Allora Olga lasciò l cazzo di Luigi e portò le sue labbra sulle mie e mi baciò in bocca facendomi assaporare la sborra di Luigi!
Poi o e luigi,a turno le leccammo la ficona fin quando lei urlò tutto il suo piacere.
Appena possiamo lo rifacciamo in tre e Olga mi ha detto che appena Luigi ci proverà le darà il culetto.
Chissà che proverà quando prenderà nel buchino quel grosso arnese!!!!

inserito da Lino il 18-6-2013


SONO DELLA PROVINCIA TRAPANI IO NON CREDO TANTA AH QUSTA STORIA FORSE X CHE NON MI E SUCCESSO MAI

inserito da FRANCESCO il 8-3-2011


La più grande cazzata che ho letto. Tutto troppo finto

inserito da Giorgio il 3-12-2010


Chi vuole aiutarmi a convincere mia moglie a farmi cornuto ?

inserito da roberto il 9-9-2010


ESPERIENZA CHE HO SEMPRE SOGNATO DI FARE CON MIA MOGLIE

inserito da NINO il 21-4-2010


A DIR POCO ESPERIENZA FANTASTICA

inserito da ROBERTO il 23-2-2010

Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto

Commenta il racconto

Nome
Il mio commento:
Ultime ricerche: racconto doppia penetrazione cn due maturi

Per informazioni pubblicitarie info@le-orge.com | Informazioni sulla privacy | Scambi banner
Segnalato da Eros Freeonline | Il Paradiso del Sesso