Racconta la tua esperienza di scambi di coppia

Al gargano in barca. 1^ parte.

by Massimo - 3-10-2012

Ciao a tutti mi chiamo Massimo 50 anni e mia moglie Mariella 47; voglio raccontarvi come capitò che una cosa a lungo fantastica divenne realtà.
Tre anni fa, estate 2009, siamo stati in vacanza nel Salento ed al ritorno decidiamo di fermarci due giorni al Gargano e troviamo posto in un villaggio vicino Vieste.
Come al solito la sera c'è l'animazione e siccome a Mariella piace ballare si è buttata in pista; immancabilmente fu agganciata da uno degli animatori, un bel tipo sui 35/38 anni, che la corteggiò a lungo per tutta la sera, quando rientrammo nel nostro bungalow Mariella mi disse che il tipo l'aveva invitata ad una escursione in barca il giorno dopo, risposi che l'idea piaceva anche a me e continuammo scherzando sul fatto che il tipo le avesse messo gli occhi addosso: Mariella sorrideva maliziosa ed io altrettanto.
Il mattino dopo ci presentammo al porticciolo e la prima cosa che notai fu che eravamo solo noi (di solito partecipano più ospiti del villaggio; partimmo e dopo un pò eravamo al largo, il tipo, che chiamerò Francesco, faceva da Cicerone e ci portò in alcune calette raggiungibili solo dal mare, Mariella indossava un bikini molto piccolo e ad un certo punto disse che aveva voglia di fare un tuffo, il tipo gettò l'ancora, e ci tuffammo, poco dopo Mariella invitò Francesco a buttarsi e così fece, goduta la meraviglia di quel mare ci accingemmo a risalire accorgendoci che avevamo dimenticato di abbassare la scaletta, le pareti lisce e bagnate della barca rendevano difficile la risalita, insieme a Francesco provammo ad aiutare Mariella e nel far questo fu inevitabile che le nostre mani scivolassero ovunque sul corpo di Mariella, in particolare sul sul bel culo, riuscii a risalire io per primo lasciando in acqua mia moglie ed il tipo; lei continuò i tentativi di risalita con Francesco che da dietro ormai la palpava ovunque in modo sfacciato, Mariella non diceva nulla anzi sembrava divertirsi ed essere intrigata dal gioco, ogni tanto mi lanciava alcune occhiate come per capire cosa pensassi della situazione.
Ad un certo punto Francesco mi disse di andare a prendere una corda sotto coperta e lui rimase in acqua con Mariella, non so cosa accadde in mia assenza ma è chiaro che Francesco si spinse molto avanti con le mani!!
Risalita dopo altri tentativi e......palpate, Mariella si stese a prendere il sole, dopo poco scese sottocoperta per bere e vedendo che non risaliva Francesco disse:"Chissà se Mariella ha bisogno di qualche cosa!!...Vado a vedere!" e scese anche lui; rimasi sul ponte pensando a ciò che era successo in acqua e su ciò che poteva accadere sotto, passarono alcuni minuti senza che nessuno dei due risalisse......ormai il gioco era chiaro, ebbi un fremito d'emozione pensando che Francesco ci stesse provando con mia moglie, sentii il cazzo diventarmi duro nel costume, un pò confuso mi avvicinai al boccaporto in silenzio cercando di vedere cosa accadesse sotto.......non si sentivano nè rumori nè voci, sbirciai ancora piegandomi in avanti e vidi Mariella inginocchiata che stava facendo un pompino a Francesco semisdraiato su un divanetto......rimasi immobile a guardare la scena mentre ebbi un'erezione maestosa.....ciò che a volte avevo immaginato si era materializzato davanti ai miei occhi.....Mariella succhiava alla grande e senza ritegno mentre lui le teneva la testa premuta su di sè.....ad un certo punto sollevò la bocca dal suo cazzo e gli si fece sopra, si scostò lo slip del costume con lui che l'aiutava a posizionare la cappella gonfia sulla fica e così si fece penetrare mentre cercava di contenere un mugolio di piacere..........
La scopò a lungo e bene strizzandole il culo e le tette mentre Mariella andava su e gù sul suo cazzone finchè lo portò al limite dell'orgasmo, lei si fece sfilare via il cazzo dalla fregna e glielo prese con le mani continuando a menarlo fino a farlo sborrare.......
A questo punto si calmarono e Mariella si girò alle sue spalle verso il boccaporto, feci appena in tempo a scostarmi per non farmi vedere.......
Mi stesi su un materassino sul ponte facendo finta di dormire e dopo poco risalirono entrambi come se nulla fosse accaduto..........
Non dissi nulla, semplicemente che mi ero addormentato.....scambiai uno sguardo con Mariella e la cos afinì lì.........almeno al momento........e rientrammo verso il porticciolo con Francesco che timonava e Mariella stesa al sole..............
-CONTINUA-

Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto
Leggi altre esperienze di coppia vere su AdultFriendFinder



Che gusto c'è a farsi scopare la moglie e non partecipare? Caro Francesco, dovevi raggiungere gli amanti e congiungerti a loro. Per esempio potevi inculare tua moglie mentra faceva un pompino all'amico, non ti pare?

inserito da Sllvio il 26-12-2014


Un modo abbastanza normale per farsi scopare la moglie facendo finta di non essersi accorto anche su questo racconto una buona sega ci sta.
Vi racconto la quinta puntata del mio viaggio di nozze con mia moglie Elisa.

inserito da Giorgio cuckold il 25-4-2014


Bel cornuto e fortunato Francesco

inserito da mike il 4-6-2013


è stata una bella esperienza a volte vorrei che capitasse anche a me anche se sono geloso di mia moglie

inserito da paperino il 26-2-2013


Non contare balle

inserito da franz il 4-1-2013

Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto

Commenta il racconto

Nome
Il mio commento:
Ultime ricerche: pornoraccontigangbang un bikini per mia moglie maschio maturo ,con nr cell ,cerca donna per scambio foto intime

Per informazioni pubblicitarie info@le-orge.com | Informazioni sulla privacy | Scambi banner
Segnalato da Eros Freeonline | Il Paradiso del Sesso