Racconta la tua esperienza di scambi di coppia

Lo vorremmo fare

by alex - 7-5-2008

Siamo una coppia sposata da 29 anni, mia moglie con i suoi 50 anni è ancora una donna affasciannte. Facciamo sesso con molta fantasia,ma ci eccitiamo tantissimo quando mia moglie comincia a farmi capire che gli piacerebbe prendere un altro cazzo in culo o in bocca e quando mi dice che le piacerebbe vedermi scopare con un'altra. abbiamo deciso di andare in un club privè ma poi abbandoniamo l'idea. intanto la voglia è tanta.

Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto
Leggi altre esperienze di coppia vere su AdultFriendFinder



Una notte mia moglie si sveglia e con pensieri erotici. Mi invita a metterglielo in culo perchè ha sognato di prenderlo per bene da un amico mio. L'accontento subito tanto è vero che le vengo gemendo nel culetto colr rosa. Tanto ha goduto che mi ha supplicato di metterglielo ancora più dentro senza vaselina. L'accontento ancora e mi prega di preparmi per i giorni successivi. Cosa che ho fatto. Da quel giorno lo prende sempre in culo e con passione. Sono ritornato felicissimo assiene con mia moglie chiaviamo dappertutto.

inserito da michele il 11-7-2013


Mi piacerebbe vedere mia moglie trombata da due cazzi neri ed infine il mio cazzo che gli viene in bocca

inserito da Fortunato il 6-6-2013


Se vuoi la accontento io tua moglie......e romperle il culo

inserito da Arturo il 17-3-2013


Andrea lo metteresti nel culo di mia moglie?e passato tempo ma se vuoi te la faccio inculare mia moglie,ha un bel culone morbido da schiaffeggiarre con la cinta se vuoi puoi far venire altri ragazzi a lei piace molto lammucchiata si fa pisciare anche in culo e beve lo sperma.

inserito da jack il 21-12-2012


Buon divertimento

inserito da max il 19-10-2012


Era il 5 di gennaio 2012...era piu' di 6 mesi che continuavo a istigarla per portarla in un locale di scambisti...ma alla fie disse di sì. Arrivammo davanti al locale non facemmo tempo ad entrare che 2 singoli erano già attaccati come zecche a noi.
Appena seduti ci accorgemmo che ormai non potevamo uscire "illesi"..si avvicinarono e il primo con il cazzo già duro la comincio a leccare l'altro le leccò dietro le orecchie...ormai era fatta....cominciò a mugolare...era fradicia--si sdraiarono e cominciarono ad alternarsi io rimasi paralizato la fantasia che volevo ad ogni costo non era piu' eccitante stavo per vomitare. uscì dal locale e dopo un ora mi raggiunse...aveva i capelli pieni di sborra...rimasi in silenzio erano le 3 del mattino...presi la macchina e arrivammo a casa. all'alba ero ancora in piedi...prepararai le valigie e....sono andato via. Ora ho cambiato città, vita tutto.....NON FATEVI FOTTERE è una droga allucinante e NON si torna indietro. Immagina la madre dei tuoi bimbi che li bacia..sapendo cosa aveva fatto la sera prima................non è retorica e non sono un bacchettone ma....

inserito da Duval il 19-3-2012


Anche io vorrei scopare con la moglie di qualcuno

inserito da ivan il 18-2-2012


Questa "fantasia" ha iniziato a farmi eccitare dopo il matrimonio, sarà perchè si stava affievolendo l'infatuazione (con annesse gelosìa e possessività), sarà perchè sono sempre stato amante delle signore "maialine" in lingerie fin da adolescente, ma il fatto di vedere mia moglie scegliere abiti, mutandine, reggiseni, scarpe, calze, ecc.. prima di uscire, mi ha fatto capire quanto anche lei fosse alla "ricerca" di sguardi maschili.e non solo quelle che ritenevo, da ragazzo, essere delle troie.
Dopo alcune delusioni, iniziai a ottenere da lei che indossasse le cose che facevano eccitare la mia fantasia.
Allora lei, (30 ora 50) ed io (40 ora 60) iniziammo a "giocare" andando sullo scooterone in giro di sera per la città, alla ricerca da maschi che apprezzassero le sue cosce. Minigonna, collant velati e stivali, lei era veramente un bocconcino da sballo!!
Ogni semaforo rosso era l'occasione per affiancare automobilisti solitari e spiare nello specchietto retrovisore gli sguardi fissi e morbosi del fortunato di turno. Una sera accadde che il maschio abbassasse il finestrino e iniziasse a commentare lo spettacolo con volgarità, apprezzando le evidenti attitudini di lei. Il fatto mi eccitò e turbò, contemporaneamente. Allungai, staccandolo, mi tolsi il guanto e la toccai nell'intimo, era eccitata come mai accaduto prima, era bagnatissima e respirava con affanno.
Era chiaro! Non avevo capito ancora niente di lei!!! Con me tutta pudica, ma, in realtà, godeva a mostrarsi ed a sentirsi corteggiare volgarmente da uno sconosciuto.
Cercai di parlarne con lei, ma non ebbi l'effetto desiderato, non mi voleva ancora confidare la sua sessualità nascosta. Una sera, uscimmo per una cena elegante e di relazione, era dicembre, ma i problemi di parcheggio ci fecero utilizzare lo scooter nonostante il freddo, Il corto abito venne coperto da un lungo piumino. Lei si vestì in modo molto sexy ( abitino cortissimo nero, reggiseno e mutandine rosso trasparente, collant velatissimo con riga, decoltèe nere con tacco 12). La serata fu piuttosto noiosa, in compenso le portate furono all'altezza e soprattutto lo erano il vino ed il cognac, che lei assaggiò con inusuale piacere ed in quantità senza precedenti!
Uscimmo verso l'una e per arrivare a casa il tragitto era abbastanza breve. Approfittando dell'euforia iniziai ad allungare l'itinerario alla ricerca di qualche autista solitario per ripetere l'esperienza di un mese prima. Il lungo piumino copriva le sue cosce. Era venerdì ed il traffico era discreto, ma non riuscivo trovare situazioni favorevoli.Ad un certo punto venni superato da un "duetto" giallo, malmesso ed alquanto datato, direi almeno "di 5^ mano". A bordo c'erano due bulletti con lunghe basette, la sigaretta in bocca e con lo stereo a tutto volume. Seguendoli, fui preso da una strana eccitazione, allungai la mano indietro ed iniziai a sbottonare il piumino di lei, che, dopo una iniziale resistenza, mi lasciò fare. Quando le ebbi scoperto la coscia destra fin su, approfittai di un semaforo rosso per affiancare l'auto e fermarmi con la coscia di lei a pochi centimetri dalla portiera del ragazzo che guidava. La reazione fu immediata: due accellerate a vuoto, il finestrino abbassato ed i commenti: "Guarda che pezzo di figa! La signora è in cerca di qualcosa? Bella, me lo fai venire duro! ecc..".
L'eccitazione mi stava assalendo come non mai prima, lei non si muoveva, ne si copriva. Al verde passai avanti, andando pianissimo e facendomi affiancare, scoprii anche l'altra coscia, l'altro ragazzo si affacciò al finestrino dicendo:" M' hai fatto arrapa', me sto a sega', dai fammi vede' quarcosa de più!". (Come avrete capito eravamo a Roma). Lei non si muoveva e allora io le sbottonai anche il bottone che chiudeva la visione delle mutandine, le sollevai il vestitino e offrii lo spettacolo ai due ragazzi. Sul lungotevere ci sono parecchi semafori e, nel frattempo, il traffico si era molto diradato. Arrapato da pazzi, svoltai su un viale dove, da ragazzo andavo a guardare le gambe delle puttane segandomi e rallentai a passo d'uomo, il duetto ci seguiva da vicino. Affiancarono da sinistra e il ragazzo seduto a destra, allungò il braccio fuori dal finestrino fino a sfiorare, con la mano, la sua coscia. Lei ebbe un sussulto, ma.... niente di più. "Dai che ce stà! staie vicino, me piace un casino" sentii dire dal ragazzo. Al semaforo successivo (pressochè deserto) mi fermai con anticipo sul bordo destro della strada, fra due alberi. L'auto si fermò vicinissima a lei, mi girai e sentii:"Quello lì dev'esse er cornuto impotente che se la fa scopà" e poi "Dai bella figa famme vedè quanto sei troia, apri ste cosce", io iniziai a toccarmi, lei obbediente aprì le gambe e lui infilò la mano sotto la gonna toccandole la figa. "E' una fontana!" disse alludendo alla eccitazione che la stava ormai dominando. L'altro scese dall'auto e si avvicinò a destra di lei, fra le auto parcheggiate, iniziando a masturbare palesemente un cazzo di notevoli dimensioni. cominciò a toccarla e .aumentando la velocità della sega, sborrò sulle sue cosce. A quel punto io ripartii e accellerai dirigendomi verso casa a tutta velocità, seminandoli
Non contento, presi per un tratto di strada normalmente deserto e frequentato da coppiette , mi fermai e le proposi di scendere. Le offrii una sigaretta, che lei volle già accesa (altra prima volta), ci levammo i caschi e mi disse:"Che fai, mi fermi per strada come una puttana?". Io replicai:" Se ti piace, perchè no?" e poi "Dai spogliati e passeggia". Lei si sfilò il piumino, lasciò cadere il vestitino e rimase in reggiseno, mutandine e collant, con un malizioso collarino in velluto nero (una mia passione!) ondeggiando sui tacchi 12 e avvicinandosi alla strada. Da lontano vidi i fari di un'auto che, percorrendo la strada, la illuminavano sempre più. Lei si limitò a girarsi con il volto verso di me, ma offrendo il suo magnifico lato B a chi si stava avvicinando. L'auto si fermò vicino a lei e l'autista iniziò a parlarle dal finestrino. io mi nascosi nella penombra, Sentii lei dire:" No, in macchina non salgo!", il maschio scese, era un anziano sui 60-70, con un cappotto cammello, gli occhiali da vista, pochi capelli, elegante e con un sigaro fumante in mano. La prese per i fianchi e le infilò in bocca tutta la lingua, si sbottonò il cappotto ed i pantaloni, poi iniziò a strofinarsi a lei, le afferrò con forza la mano e la portò verso il cazzo, facendosi segare e guidando il movimento dicendo:" Dai bella puttana, non ti ho mai vista, sei bellissima non sembri neanche una troia ma ci sai fare".
Dopo un paio di minuti lui gemette dal piacere e lei lo baciò a bocca aperta. Subito dopo, si liberò dalla presa e si mise a correre verso di me e, indossato il piumino, salì in moto dicendomi di scappare a casa.
Non ho mai goduto tanto ed, a casa, lei mi addossò tutte le colpe dell'accaduto, ma vista la sua eccitazione, mi sembrò poco sincera.
Voi che ne dite?

inserito da cervo il 1-1-2012


Quando si arriva al di là dei 40 anni, si inizia a fantasticare di cose che poi si vorrebbero realizzare, per ben 10 mia moglie la sua fantasia era di avere un rapporto sessuale con doppia penetrazione!!
Il mio di vederla esibirsi davanti a degli uomini tutta sexy (calze,reggicalze,perizomae reggiseno a balconcino), bene lo ha fatto per le vacanze di pasqua!! erano tre uomini e me l'hanno presa davanti e dietro!
Oggi quando ci pensiamo ci eccitiamo e scopiamo di brutto!!! mi ha fatto promettere che per le vacanze.....la lascio scopare con un singolo senza la mia presenza, cosi è orgogliosa di avermi cornificato con un bull.
Ci ha preso gusto la puttana, e io sono sempre più cornuto?

inserito da coppia matura il 29-7-2011


PER ADESSO ANCHE A ME RESTA SOLO UN PENSIERO CHE MI ECCITA DA MORIRE CHI SA UN GIORNO MI ACCONTENTERA...

inserito da SANDRO il 10-5-2011


Noi coppia sposata da 29 anni, l'abbiamo sognato e fantasticato da sempre ... e poi l'abbiamo fatto , fatto , fatto e rifatto ed ebellissimo

inserito da carlo tn il 19-4-2011


Noi coppia di pari età e sposati da altrettanti anni immaginiamo la stessa cosa lei si eccita tantissimo quando gli dico che piacerebbe vederla scopare con un altro nel mentre io scopo un'altra.noi siamo molto giovanili, seri puliti educati, ma non abbiamo mai tentato.ma la voglia come voi è tanta.

inserito da lui e lei il 9-11-2010


Sono disponibilissimo.

inserito da orud il 12-9-2010


Sono disponiobilissimo.

inserito da orud il 12-9-2010


Ho un cazzo di 22 cm e3 di diametro ..ma nessuna fin ora la saputo usare..

inserito da tommy il 21-8-2009


Cosa stai aspettando a contattarmi

inserito da burkina cazzo il 16-6-2009


IO 34 anni singolo e mi farebbe piacere rompere il ghiaccio facendo sesso con una donna matura e nello stesso tempo sposata....... chissa se rompere insieme il ghiaccio

inserito da francesco il 4-1-2009


Dico che t piacerbbe se la vedessi quando mi spompina e tu magari la inculi

inserito da demo il 19-11-2008


Io 24 anni, se vuoi lo metto io in culo a tua moglie

inserito da Andrea il 7-10-2008


Fatelo, fatelo, vi divertirete da matti

inserito da Alessandro il 28-5-2008

Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto

Commenta il racconto

Nome
Il mio commento:
Ultime ricerche: mia moglie in reggicalze e senza slip confessioni di donne che amano il reggicalze mia moglie con stivali alla coscia confessioni ho fatto corteggiare mia moglie da uno sconosciuto signore mature in reggicalze scopate dal dottore mia moglie mentre scopiamo mi dice che vuole un altro cazzo marito cuckold esibisce moglie mia moglie scopata in reggicalze e mutandine gambe e cosce in collant di mia moglie bull amanti di calze e collant racconti erotici mamma e zia con calze e collant video moglie in reggicalze inculata mia moglie in collant racconti erotici bull scopa zia signora porno reggicalze racconto di una scopata con bull erotici racconti collant collant racconti moglie in reggicalze video signore 50 anni si fanno trombare con minigonne reggicalze racconto scambisti bull pornoreggicalze moglie troia con gli stivali porno le mamme porche in mini senza slip al supermercato scopo mia moglie spiati dalla zia racconti racconti mogli cinquantenni scopate dal bull seghe con collant velati cazzi neri matura inculata da ragazzo sconosciuto racconti racconti erotici in vacanza mia moglie non vuole giocare con un bull sono matura e sono troia racconti

Per informazioni pubblicitarie info@le-orge.com | Informazioni sulla privacy | Scambi banner
Segnalato da Eros Freeonline | Il Paradiso del Sesso