Racconta la tua esperienza di scambi di coppia

La mia storia con elisa capitolo 9

by Giorgio cuckold - 17-5-2014

Cari amici il mio viaggio di nozze con Elisa continua.
Come dicevo Roberto propose un idea pazzesca su di me disse.
//sentite visto che Giorgio ha goduto tanto nel veder sua moglie farsi rasare facciamo lo stesso servizio anche anche al cornuto.
Terrorizzato risposi./No vi prego questo no./Mia moglie decisa rispose./E invece si non puoi rifiutare .se lo farai prendo la cinghia e ti dar˛ tante frustate che non potrai sederti per una settimana./Tra le loro risate mi arresi.Nudo mi distesero sul letto e il parrucchiere cominci˛ il suo lavoro.Roberto diede ordine di pulirmi tutte le parti del corpo. Parti dalle ascelle al petto fino alle gambe.Il mio corpo era diventato liscio come quello di una donna,finý con le parti intime loro osservavano divertiti dicendomi che sembravo una checca.
Era rimasta solo la parte dietro mi fecero girare mi insapon˛ bene e finý il lavoro.pensavo avessero finito ma mi sbagliai.
Roberto e Uber mi bloccarono uno per parte.Sentý un dito stuzzicarmi l'ano era mia moglie che mi lavorava poi con due e infine con tre dita.Con la coda dell'occhio con il suo cazzo in mano.Mi resi conto che mia moglie stava per farmi incullare
Mi misi a piangere in silenzio la mia umiliazione era totale.
Non mi ribellai non volevo pi¨ essere maltrattato.Sentivo pian piano il possente cazzo del parrucchiere scivolare dentro di me.
Roberto che diresse tutta l'operazione diceva a mia moglie.
/Guarda tuo marito si fa dare nel culo./E Uber aggiunse./adesso
non he solo un cornuto e anche un rotto in culo/Rispose lei./Hai ragione non o sposato un uomo o sposato una schifezza un finocchio e sarÓ cornuto tutta la vita./Mi avevano annientato mi sentivo una nullitÓ ma mi piaceva e continuavo a masturbarmi
mentre il parrucchiere mi pompava poco dopo mi venne dentro
venne pagato e se ne and˛.
Andai in bagnio a rinfrescarmi il culo che mi bruciava quando tornai fuori avevano giÓ cominciato a fare festa con mia moglie.
Mi dissero./Tu finocchio mettiti in un angolo e non rompere i coglioni segati mentre ci guardi ma non ti avvicinare se abbiamo bisogno ti chiamiamo noi./Obbedý in silenzio questa era la mia terza notte da cornuto ora anche rotto in culo.
Quante cose erano successe in questi tre giorni si era capovolto
tutto.Io uomo forte e deciso ora e tutto il contrario lei donna docile e sottomessa tutta colpa di un cazzo che no ha voluto funzionare al momento giusto.
Forse tutto questo e colpa mia?Se avessi fermato mia moglie quando Mario in macchina le sfil˛ le mutandine oppure quando la mise nuda mentre ballavano ora non saremmo a questo punto.ChissÓ?Invece quella sega galeotta che mi feci davanti a loro ha dato il via a tutto questo.
Oppure se il mio cazzo avesse funzionato la sera prima con lei avrei limitato i danni chissÓ?Ero divorato da questi pensieri ma ormai non serve.In tre notti sono diventato dominato e cornuto senza ritorno e la cosa non mi dispiace anzi ne sono contento.
Tornai a guardare loro.Mia moglie in mezzo veniva baciata e leccata dai due uomini lei rispondeva con la sua morbida bocca succhiandoli.La scoparono prima uno poi l'altro dopo la presero tutti e due assieme davanti e dietro lei era completamente partita.Io estasiato li osservavo segandomi continuamente per oltre due ore.
Alla fine mi chiamarono a pulire i loro umori e feci a ogni uno di loro un lungo bidŔ non pensavo pi¨ a ribellarmi avevo acetato il mio ruolo ero completamente sottomesso tanto che mia moglie mi definý il cornuto perfetto
Cari amici andiamo verso il finale non perdetevi il capitolo 10. A presto Giorgio.





Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto
Leggi altre esperienze di coppia vere su AdultFriendFinder



Sono daccordo con Armando. Avere una bella moglie e non averla scopata mai Ŕ una tristezza assoluta. Mia mogllie non Ŕ tanto bella eppure scopa da gran troia con me e con tanti altri. Io godo da matti quando assisto alle sue scopate e mi piace leccarle la figa dopo che ha soddistatto l'amico di turno. Le piacciono i cazzi molto grossi mentre il mio non lo Ŕ. Per questo ho l'esclusiva del suo culo. A nessun altro lo concede.

inserito da Angelo il 5-3-2015


Ho letto tutto il racconto de la mia storia con Elisa.
Un racconto molto bello, ma anche un po' triste, visto che il povero Giorgio (marito di Elisa) dice di non essere riuscito a scoparla neppure una volta. Avere una bella moglie ed essere costretto solo a guardarla mentre scopa con altri e a lui solo seghe, non deve essere il massimo. Anche io sono cornuto, mi piace esserlo, mia moglie scopa con chi vuole mentre mi sego.
Ma quando siamo soli, nel nostro intimo mi fa fare delle scopate fantastiche, e mi ringrazia di questa libertÓ sessuale che le concedo. Armando.

inserito da armando 70 il 17-1-2015

Commenta questo racconto oppure proponi il tuo racconto

Commenta il racconto

Nome
Il mio commento:
Ultime ricerche: maschio maturo ,con nr cell ,cerca donna per scambio foto intime

Per informazioni pubblicitarie info@le-orge.com | Informazioni sulla privacy | Scambi banner
Segnalato da Eros Freeonline | Il Paradiso del Sesso